Home Personaggi Principe Filippo funerali: interrotta la tradizione secolare, il motivo

Principe Filippo funerali: interrotta la tradizione secolare, il motivo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:40
CONDIVIDI

La morte del Principe Filippo, marito della regina Elisabetta II ha scosso tutti: ai funerali, interrotta la tradizione secolare, ecco perché

Principe Filippo funerali: interrotta la tradizione secolare, il motivo
Principe Filippo (fonte foto: Instagram, @ theroyalfamily)

Gli occhi e l’attenzione di tutto il mondo sono sulla regina Elisabetta II e sui funerali che si terranno in seguito alla scomparsa del Principe Filippo, morto come noto il 19 aprile 2021 a Windsor: sarà interrotta una tradizione secolare per la cerimonia, ecco il motivo.

È sabato 17 aprile, il giorno in cui avrà luogo l’ultimo saluto, l’addio al noto Principe, che riceverà per l’appunto l’ultimo saluto durante una cerimonia che vedrà riuniti una lista ristretta di persone, trenta all’incirca.

Sarà, questa, una cerimonia privata dove i cari si riuniranno per omaggiare e salutare il Principe, in un contesto in cui, a quanto pare, sarà interrotta una lunga tradizione.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Principe William ricorda nonno Filippo: “fortunato per averti avuto”

Principe Filippo di Edimburgo: chi era, data e luogo di nascita e morte, biografia

Principe Filippo funerali: interrotta la tradizione secolare, il motivo
Principe Filippo (fonte foto: Gettyimages)
  • Nome e Cognome: Philip Mountbatten;
  • Altezza: 1,83 circa;
  • Peso: ignoto;
  • Data di Nascita: 10 giugno 1921;
  • Età al decesso: 99 anni;
  • Luogo di Nascita: Corfù, Grecia.

Un personaggio molto amato, il Principe Filippo, già Philip Mountbatten, duca di Edimburgo, nato Filippo di Grecia e Danimarca, che nasce a Corfù, in Grecia, il 10 giugno del 1921, e scompare all’età di 99 anni a Windsor, il 9 aprile del 2021.

Quest’ultimo è stato il marito della regina Elisabetta II, i due si erano sposati nel lontano novembre del 1947, dando alla luce poi nel tempo quattro figli.

Un noto sportivo, per tutti coloro che lo seguivano con affetto e attenzione, ha seguito nei viaggi ufficiali la regina, sua consorte, nei Paesi del Commonwealth, facendo spesso le proprie apparizioni in pubblico.

Il suo ritiro dagli incarichi ufficiali è arrivato nell’agosto del 2017, quando ha posto fine ai propri compiti, ad un età di 96 anni e con circa 22.219 incarichi personali svolti e più di 5490 discorsi tenuti.

Principe Filippo di Edimburgo, come è morto? L’annuncio della regina

Il Principe, come noto, aveva un’età avanzata ed alcuni problemi di salute che, come detto, lo avevano portato al ritiro dalla scene pubbliche tempo prima.

La scomparsa è avvenuta all’età di 99 anni, e l’annuncio è stato dato da Buckingham Palace, dopo che quest’ultimo aveva trascorso circa un mese in ospedale, ad inizio anno, in seguito ad una infezione, e poi per un intervento chirurgico.

Successivamente, il 16 marzo era arrivata la dimissione e il rientro a Windsor, dove Filippo ha passato gli ultimi giorni in vita.

L’annuncio dato dalla regina è stato particolarmente toccante e molto triste, e tra le parole si legge dell’addio al “suo amato marito”.

Tuttavia, nel medesimo annuncio si legge che Filippo è “spirato pacificamente stamattina nel castello di Windsor.”

Infine, il passaggio sulla “famiglia reale – che – si unisce alle persone che nel mondo sono in lutto per la perdita”.

Il padre e la madre del Principe Filippo: chi erano

La nascita del Principe avvelena a Villa Mon Repos, in Corfù, dai suoi genitori, il Principe Andrea di Grecia e la principessa Alice di Battenberg.

I suoi padrini invece furono la nonna paterna Olga Konstantinovna di Russia, lo zio paterno Nicola di Grecia e la comunità della località di Corfù.

Filippo fu l’unico figlio maschio dei suoi genitori e venne battezzato con rito ortodosso.

Principe Filippo, il matrimonio e i figli

Principe Filippo funerali: interrotta la tradizione secolare, il motivo
Principe Filippo e Regina Elisabetta II (fonte foto: Gettyimages)

Il matrimonio con Elisabetta II ebbe luogo nell’abbazia di Westminster, con l’evento che fu registrato dalla BBC. Dopo le nozze, i due si trasferirono a Clarence House.

Dalla loro unione nacquero i figli Carlo, Anna, Andrea ed Edoardo.

I funerali del Principe Filippo: quando, dove e come seguire la diretta

Sabato 17 aprile avrà dunque luogo il funerale del Principe Filippo, con l’evento che come detto riguarderà una cerimonia privata e non funerali di stato o camera ardente prevista.

Il triste ed intenso addio sarà ripreso dalla diretta di Sky Tg 24, che per l’occasione avrà cura di fornire al pubblico un servizio ad hoc dalle ore 15.30 fino alle 17.

Vi saranno, per l’occasione, diversi collegamenti dalla capitale inglese e tanti ospiti presenti in studio.

In particolare, arriveranno le immagini della cerimonia e quindi del funerale, ma si proverà anche ad approfondire in che modo tale triste evento sia percento dai cittadini.

Inoltre, vi saranno importanti riflessioni in merito al futuro della famiglia reale.

L’addio al principe sarà dunque alle ore 15, ore 16 italiane e sarà tra i pochi intimi sia per le disposizioni di sicurezza relative alla pandemia da Covid-19, che per le volontà dello stesso Principe. 

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> La Regina Elisabetta e il Principe Filippo diventano un cartone animato: il video

Funerali Principe Alberto, interrotta la tradizione: niente divise

Principe Filippo funerali: interrotta la tradizione secolare, il motivo
Principe Filippo e Regina Elisabetta II (fonte foto: Gettyimages)

Nella triste occasione dell’ultimo saluto al Principe, ci sarà una circostanza che non si era mai avuta prima. Sembra infatti, stando a quanto riferito dal “Daily Mail“, che nessuno tra i membri della famiglia reale indosserà l’uniforme militare, come da tradizione.

I motivi di tale scelta sarebbero legati ad Harry ed Andrew.

Come noto, infatti, il nipote della regina trentaseienne è stato privato dei titoli militari, in seguito alla scelta di rinunciare al “royal senior” e a tutte i relativi compiti associati.

Per quanto riguarda invece Andrew, quest’ultimo è stato coinvolto in una scandalo che ha fatto a lungo parlare, e che ha generato un passio indietro compiuto rispetto ai doveri pubblici. Quest’ultimo però non ha mai rinunciato al “royal senior”.

Tuttavia, onde evitare disparità di trattamento ed eventuali polemiche, è arrivata la decisione di non indossare le divise militari, per l’occasione.

Principe Filippo funerali: interrotta la tradizione secolare, il motivo
Principe Filippo (fonte foto: Instagram, @ theroyalfamily)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Royal Family (@theroyalfamily)