Home Personaggi Alberto Tomba restituisce i soldi al fisco, cosa era successo?

Alberto Tomba restituisce i soldi al fisco, cosa era successo?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:20

Alberto Tomba questa sera sarà uno degli ospiti della serata finale del Festival di Sanremo 2021, conosciamolo meglio.

Alberto Tomba
foto facebook

Il Festival di Sanremo torna questa sera su Rai Uno con la serata finale della kermesse canora condotta da Amadeus e Fiorello in cui verrà decretato il vincitore tra i ventisei big in gara.

A votare questa volta sarà il televoto da casa che poi si aggiungerà ai voti della sala stampa, della giuria demoscopica e dei maestri d’orchestra che hanno votato nelle serate precedenti.

Tra gli ospiti della serata anche Ornella Vanoni e Francesco Gabbani, senza dimenticare la presenza di Giovanna Botteri e dello sportivo italiano. Ricordiamo che non ci sarà Simona Ventura risultata positiva al Covid.

PER APPROFONIDIRE LEGGI ANCHE>>> Sanremo 2021, i social si concentrano su un dettaglio

Alberto Tomba età, data di nascita, luogo di nascita e altezza

Età: 54 anni
Data di nascita: 19 Dicembre 1966
Luogo di nascita: San Lazzaro di Savena, Bologna
Altezza: 1,82

Sciatore alpino e attore italiano è noto anche dal punto di vista internazionale con il nome di Tomba la Bomba per il suo stile aggressivo. Ha imparato a sciare sugli Appennini per poi perfezionarsi a Cortina d’Ampezzo con le lezioni del suo allenatore Roberto Siorpaes che lo ha seguito fino alla maggiore età.

Una curiosità: lo sportivo era arruolato nell’Arma dei Carabinieri ed ha anche fatto parte del Centro Sportivo Carabinieri.

Una curiosità: nel corso di una lunga intervista ha ammesso: “ho una passione per gli autolavaggi col gettone. Vado di notte, quando non c’è la fila”.

Alberto Tomba compagna e figli, chi sono?

foto facebook

Lo sportivo è stata fidanzato con Martina Colombari dal 1991 fino al 1994, dopo la fine della relazione con l’attrice ex Miss Italia ha sempre preferito mantenere la sua vita privata molto riservata. Quella con Martina è stata una storia che ha fatto epoca, siamo cresciuti insieme ed è rimasta una bella amicizia” ha raccontato in passato.

Al momento non è chiaro se lo sportivo ha una compagna, quello che è certo è che non ha figli: “non sono un uomo da gossip, anche se ci sono finito spesso e non volontariamente”.

Il campione è un vero mammone, come in molti lo definiscono, a proposito di questo in passato ha detto: “bisogna sempre ubbidire alle mamme. In un sondaggio, tempo fa, mi hanno eletto “figlio ideale”: sono state loro le prime a volermi bene. Mentre c’era chi mi dava dello sbruffone, loro avevano capito subito che sono un campione naif, un candido abituato alla franchezza”.

Alberto Tomba carriera, dagli esordi ai Giochi Olimpici del 1998

Nel 1983 aveva solo diciassette anni quando ha gareggiato per la prima volta a livello agonistico in Svezia per la Coppa Europa, da quel momento non si è mai più fermato.

Dopo le tre gare vinte in Coppa Europa ha debuttato nella Coppa del Mondo, gara che ha disputato diverse volte arrivando a vincere in quella del 1986 in Alta Badia in Italia, luogo in cui poi ha vinto quattro volte.

In tutto nella sua carriera ha ottenuto cinquanta vittorie complessive in Coppa del Mondo, diventando il quarto sciatore di sempre per numero di successi dopo Ingemar Stenmark, Marcel Hirscher e Hermann Maier.

Grazie a queste vittorie, ha anche ottenuto la Coppa assoluta nel 1995 e otto Coppe di specialità,  senza contare i due ori olimpici in slalom gigante nel 1988 e nel 1992, una curiosità: è stato il  primo atleta a vincere nella stessa specialità dello sci alpino per due edizioni consecutive.

Si arriva al 1997 in Italia quando ha gareggiato per la gara in slalom gigante; in slalom speciale, conquistando la medaglia di bronzo.

Nel 1998 durante i Giochi olimpici invernali di Nagano non riuscì a vincere nessuna medaglia, infatti proprio durante la gara nello slalom gigante ha subito un infortunio importante. La sua carriera si è conclusa vincendo l’ultima gara disputata.

Dopo la fine della sua carriera agonistica si è anche dedicato alla televisione prendendo parte ad una serie tv di successo con Michelle Hunziker dal titolo Alex, l’Ariete. A proposito di quella esperienza ha ammesso: “l’idea era: prendiamo un carabiniere tonto e una donna snob, li ammanettiamo e lui diventa il Bud Spencer della situazione in modo da evitare ogni forma di recitazione”.

Una curiosità: nel 2017 è stato contattato dalla produzione del reality L’Isola dei Famosi, a cui però ha deciso di non partecipare.

Ma non è tutto stato anche testimonial delle Olimpiadi invernali di Torino del 2006.

http://https://www.youtube.com/watch?v=NMVkao3ihp8

Alberto Tomba fisco, lo sportivo ha restituito i soldi

foto facebook

L’ex campione olimpico era stato rinviato a giudizio alcuni anni fa, l’accusa era quella di aver frodato per miliardi di lire il fisco italiano dal 1990 al 1996, solo alcuni anni dopo ha deciso di saldare il conto con il ministero delle Finanze restituendo 7,5 miliardi.

Una scelta che è stata annunciata anche dai legali dell’ex campione bolognese, Tomba infatti ha versato i sette miliardi a rate, in 36 mesi, con quote bimestrali.

L’accusa verso l’ex campione era quella che l’ex sciatore non avrebbe dichiarato compensi pari a 23 miliardi di lire. Soldi che oltre al suo lavoro avrebbe ricevuto per le sponsorizzazioni e grazie a pagamenti effettuati dall’estero su società estere a lui intestate in paradisi fiscali del Sudamerica e dei Caraibi.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE>>> Sanremo 2021 polemiche dopo la classifica

Alberto Tomba social, quali sono i suoi profili attivi

Lo sportivo ha un solo profilo facebook ma non ha una pagina Instagram.