Home Personaggi Nada Bernando moglie Giovanni Allevi, una grande passione in comune

Nada Bernando moglie Giovanni Allevi, una grande passione in comune

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:12
CONDIVIDI

Nada Bernando moglie Giovanni Allevi: il rapporto tra i due sembra basarsi su una passione in comune. Ma di che cosa si tratta?

nada bernando moglie giovanni allevi
Giovanni Allevi (Fonte: Instagram)

Giovanni Allevi è senza alcun dubbio un musicista che negli ultimi anni si è prepotentemente preso la scena. Ed ecco che oggi il pianista tornerà grande protagonista sul piccolo schermo, precisamente in quel di Rai Uno. Infatti sarà tra gli ospiti di ‘A grande richiesta’.

Lo speciale oggi sarà dedicato a Patty Pravo e sarà intitolato ‘La minaccia bionda’, Un programma dove sarà ripercorsa la carriera della cantante e il compositore darà inevitabilmente vita a qualche siparietto importante e divertente.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Umberto Eco, la Rai cambia programmazione e lo fa “rinascere”

Nada Bernardo moglie Giovanni Allevi, una grande passione per i due

Il virtuoso del pianoforte ha sempre vissuto lontano da occhi indiscreti e dalle luci dei riflettori e della ribalta la sua vita sentimentale e privata. Ed è per questo che su questa si sa davvero molto poco o di certo non è stata mai chiacchierata e discussa. Ma che cosa si sa? Ovviamente certi dettagli e certi aspetti non possono sfuggire del tutto.

Il buon Giovanni è infatti sposato con Nada Bernardo. A legarli è in primis una grande passione per l’arte e per la musica. Questa è la caratteristica che li accomuna e che li rende una coppia davvero molto affiatata e unita. Allevi difficilmente ha parlato del rapporto con sua moglie, ma tempo si è lasciato andare a qualche confessione. Che cosa ha detto? Le sue parole non sono certo passate inosservate.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Billie Eilish minacciata di morte: il dramma della cantante

La mia famiglia per me è una sorta di vero e proprio rifugio. Insomma è un po’ come se fosse la mia Itaca. Io molto spesso sono lontano per lavoro e mi accompagna durante la tournée un sottile senso di colpa, che penso che tutti i papà condividano. Il minimo che possa fare è dedicare loro alcune mie composizioni“, ha dichiarato il pianista ai microfoni de ‘La Famiglia Cristiana’. La famiglia come senso di colpa: questo il senso delle sue dichiarazioni.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giovanni Allevi (@giovanniallevi)