Home Storie Emma Stone, quel dramma segreto: “Ho sconfitto la malattia”

Emma Stone, quel dramma segreto: “Ho sconfitto la malattia”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:41
CONDIVIDI

Emma Stone si lascia andare ad una rivelazione della sua vita personale. Il premio Oscar ha così parlato della sua malattia. 

Emma Stone

Stasera Emma Stone sarà protagonista nel film “Magic in Moonlight” di Woody Allen. Una commedia in onda in prima serata sul canale Iris. Un cast stellare nel film, al fianco della Stone il divo Colin Firth. Eccoci immersi nella riviera francese nel 1920. Tantissimi divertenti episodi caratterizzano il film. Ma capiamo la stella cinematografica cosa ha dovuto affrontare.

LEGGI ANCHE —> Quanto è cambiata Emma Stone dal 2005 ad oggi?

Emma Stone: “Ho iniziato a fare l’attrice per combattere la mia malattia”

Emma Stone

Il premio Oscar migliore attrice con il film “La La Land” ha passato anni difficili. Ci racconta l’attrice stessa come dall’età di 7 anni si è trovata ripetutamente a fronteggiare una grave forma d’ansia che l’ha portata a non riuscire più a respirare, riempiendola di terrore. Ha confessato che ha iniziato a fare l’attrice proprio per combattere questa sua malattia. I fan sono preoccupati e si chiedono se sia riuscita a superare questo problema. Emma ci rivela che purtroppo non è stato sorpassato del tutto. Dichiara che se è impegnata la sua ansia si riduce e sembra sparire, ma quando si ferma quel terribile mostro ritorna. Ha ammesso che è un male che sembra distruggerla.

LEGGI ANCHE —> Emma Stone Oscar Miglior attrice non protagonista 2019: la favorita, carriera, MANIAC

Una vita molto disequilibrata quella dell’attrice. Molto spesso crediamo che i divi non possano avere pecche, invece sembrano realmente quelli più colpiti da queste forme di ansia e depressione. Speriamo che la bravissima attrice riesca a liberarsi completamente da questo grande peso sulla spalle e che i successi e la sua mirabile carriera l’aiutino in questo. Un grande in bocca al lupo ad una grandissima attrice!