Home Storie Raoul Bova, la sua malattia: una confessione devastante

Raoul Bova, la sua malattia: una confessione devastante

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:25
CONDIVIDI

Raoul Bova si confessa e desta paura nei suoi fan. Il suo racconto fa venire i brividi. Capiamo cosa gli è successo. 

Raoul Bova, il messaggio per la mamma emoziona i fan

Raoul Bova, stasera in prima serata su Cine34, ci allieterà la giornata con il film “Immaturi” regia di Paolo Genovese. Un cast molto interessante, tra i protagonisti ricordiamo: Bova, Barbora Bobulova, Luisa Ranieri, Giovanna Ralli, Giulia Michelini, Ambra Angiolini e tantissimi altri attori. Una commedia che riporta indietro nel tempo un gruppo di amici: tutti insieme per sostenere di nuovo la prova finale di maturità. Ma qual è stata la rivelazione del protagonista?

LEGGI ANCHE —> Chiara Giordano ex moglie R. Bova: una separazione burrascosa

Raoul Bova e la sofferenza per la malattia

Raoul Bova Croce Rossa

Raoul Bova, il celebre attore italiano, sembra vivere realmente a pieno la sua vita. Dalla carriera alla sua vita privata, piena di soddisfazioni ed ogni tanto anche di problemi. Da diversi anni l’attore è legato all’attrice Rocio Munoz, conosciuta proprio sul set del film “Immaturi”. Raoul si è sbottonato facendo una rivelazione alquanto preoccupante. L’attore ha confessato che ha dovuto lottare contro i suoi demoni, contro la terribile depressione. Ma la difficoltà più grande per Bova è stato accorgersi di ciò che gli stava capitando. Ha dichiarato che è stato molto difficile convivere con questo malessere. Infatti lui stesso ha aggiunto che un problema psicologico non va assolutamente preso sotto gamba, ma invece necessita di una cura immediata. Ma ora come sta l’attore?

LEGGI ANCHE —> Raoul Bova: confessione dolorosa, c’entra sua mamma

Grazie all’aiuto di un terapeuta, Raoul è riuscito a superare il suo malessere ed accettare alcune cose responsabili della depressione. Un’esperienza davvero tanto dolorosa a detta dell’attore, infatti ha voluto lanciare un messaggio verso tutti coloro che si trovano in questa situazione, dicendo di cercare aiuto, poiché è un male da sottovalutare.