Home Storie Iva Zanicchi, la morte dolorosa: “Una terribile agonia”

Iva Zanicchi, la morte dolorosa: “Una terribile agonia”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:03
CONDIVIDI

La cantante Iva Zanicchi ha voluto raccontare il suo dolore per la perdita del fratello, svelando terribili retroscena. Ecco cosa è accaduto.

Iva Zanicchi oggi
Iva Zanicchi (Fonte: Facebook)

Iva Zanicchi ha voluto rompere il silenzio parlando della tragica scomparsa avvenuta negli scorsi giorni del fratello Antonio. La Zanicchi ha passato l’ultimo periodo davvero molto difficile, poiché ha vissuto sulla sua pelle la terribile malattia del coronavirus. Fortunatamente la donna è riuscita con grande forza a sconfiggere il virus, impresa però per nulla semplice, come ha voluto raccontare lei stessa sui social.

LEGGI ANCHE —>Iva Zanicchi in lutto, morte improvvisa: “Situazione precipitata in 2 giorni”

Iva Zanicchi,  una morte atroce

Iva Zanicchi
Iva Zanicchi (Fonte: Facebook)

Un momento davvero molto difficile per la cantante Iva Zanicchi, che sta attraversando uno dei momenti più bui della sua vita. Dopo essersi scontrata con il virus del covid-19, contro cui ha lottato con tutte le sue forze, ha dovuto anche subire un lutto devastante. Anche il fratello Antonio infatti ha lottato duramente contro il coronavirus, ma purtroppo il 25 novembre non ce l’ha fatta e ha smesso di combattere. Anche Antonio dunque si era scontrato contro questa malattia, ma il quadro clinico dell’uomo era già abbastanza compromesso in precedenza.

LEGGI ANCHE —>Yougossip: Iva Zanicchi e il Covid | Giada De Blanck cacciata di casa | Gaffe di Salemme

Il fratello della Zanicchi infatti pare fosse cardiopatico già da diverso tempo e dunque non è riuscito ad avere la meglio nella lotta contro il virus. In un’intervista a Di più Tv la Zanicchi ha voluto raccontare come sono stati gli ultimi giorni di vita del fratello, che sono stati attimi di brutta agonia, soprattutto dovuti alla sua condizione di salute già traballante.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Iva Zanicchi (@ivazanicchireal)

Purtroppo su di lui il virus ha avuto la meglio e si è diffuso molto velocemente mettendo in crisi tutti gli organi, compresi i polmoni. Non c’è stato nulla da fare, poiché la risposta fisica dell’uomo non è stata la stessa della sorella e si è arrivato dunque al tragico epilogo. Adesso la Zanicchi non riesce a celare tutta la rabbia e il dolore per questo momento così duro della sua vita.