Home Televisione Massimo Giletti sta rischiando la vita, ma era all’oscuro di tutto

Massimo Giletti sta rischiando la vita, ma era all’oscuro di tutto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:08
CONDIVIDI

Massimo Giletti stava e sta ancora adesso rischiando la vita ma il noto conduttore e giornalista non sapeva nulla: l’amara scoperta delle minacce di morte.

Massimo Giletti, la morte di papà Emilio e il retroscena amaro sulla Rai

Massimo Giletti sta seriamente rischiando la propria vita dopo aver ricevuto delle pesantissime minacce di morte da parte di un boss mafioso molto potente: stiamo infatti parlando di Filippo Graviano.

Il tutto è partito da un’inchiesta che è partita dal programma che ormai da parecchi anni conduce su La7 e che ha riguardato le scarcerazioni di alcuni boss mafiosi.

A quanto sembra, infatti, questa inchiesta finita in televisione, e che ha mosso davvero parecchio il dibattito pubblico, sarebbe arrivata anche alle loro orecchie ed ai loro occhi e, per questo motivo, sono arrivate le pesantissime minacce…delle quali tuttavia lui non era assolutamente al corrente. Ecco le sue parole: che cosa è successo?

LEGGI ANCHE -> Antonella Clerici e Massimo Giletti, retroscena sul loro grande amore

Massimo Giletti minacciato di morte: rischia la vita

massimo giletti padre

Massimo Giletti infatti ha scoperto di queste minacce e ne è venuto a conoscenza tramite i giornali, in particolar modo da Il Corriere Della Sera che ha riportato tutte le intercettazioni. 

Il conduttore si è definito assolutamente senza parole: un vero e proprio dramma totalmente inaspettato che potrebbe però fargli cambiare per sempre la propria vita.

LEGGI ANCHE -> Massimo Giletti commuove tutti: la morte del padre lo ha distrutto

Quello che fa male, almeno al noto conduttore e volto televisivo con un importante passato in Rai, è proprio il fatto di averlo saputo dai giornali piuttosto che dallo Stato o, comunque, in generale dagli organi competenti e preposti a questo tipo di indicazioni, come del resto è giusto che sia.

Dopo l’uscita di questa notizia davvero drammatica, però, il ministro Bonafede ha chiamato Giletti riguardo alle minacce del boss Graviano e speriamo che questa vicenda possa risolversi nel miglior modo possibile.