Home Personaggi Michael J. Fox sta male: il male incurabile che lo attanaglia

Michael J. Fox sta male: il male incurabile che lo attanaglia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:31
CONDIVIDI

Michael J. Fox, attore di fama internazionale, ci racconta tutte le sue sfortune iniziate nel 1991 e non ancora terminate. 

Michael J. Fox e Tracy (GettyImages)
Michael J. Fox e Tracy (GettyImages)

L’attore, conosciuto da tutti per l’interpretazione mirabile in “Ritorno al futuro“, dal 1991, a soli 31 anni ha iniziato una lunga battaglia contro il Parkinson. Scoprire a quell’età così giovane di avere una malattia di tale portata non è stata una passeggiata. Infatti in quel periodo cadde nell’alcolismo, ma grazie alla moglie Tracy riuscì a rialzarsi. Ora ci convive con questo malanno ed afferma “Se Dio potesse guarirmi, non lo vorrei”. Lui è felice della sua vita e senza questa malattia non avrebbe fatto tutte le esperienze di questi anni.

LEGGI ANCHE —> La meravigliosa storia di Michael J. Fox che non cede al Parkinson 

Michael J. Fox ci racconta il periodo più buio della sua vita

michael j fox

Michael e la moglie hanno sempre affrontato tutto con il sorriso sulle labbra, hanno sempre vissuto una vita invidiabile, ma quando le sfighe continuano a seguirti il sorriso non sempre è facile mantenerlo. Due anni fa dichiara di aver vissuto il momento più buio della sua vita. Ha rischiato la paralisi per via di un tumore alla spina dorsale, fortunatamente l’intervento è andato nel migliore dei modi e così con il sorriso sulle labbra ha iniziato la riabilitazione. Pensava che il peggio fosse passato, ma un giorno mentre stava andando sul set per le nuove riprese di un film di Spike Lee cadde e si ruppe un braccio. Quello è stato per lui il momento più brutto della sua vita. Iniziò a dubitare di tutto, la positività che sempre lo aveva contraddistinto ora non sapeva neanche dove abitasse, c’era solo dolore e rabbia.

LEGGI ANCHE —>Michael J. Fox ritrova Christopher Lloyd: ecco il motivo

Fortunatamente oggi l’ottimismo è ritornato nell’attore di Ritorno al Futuro. Purtroppo il Parkinson inizia a diventare sempre più invadente e riesce ad entrare anche nella sua carriera artistica, facendo brutti giochi con la sua memoria.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

How lucky are we?! Happy Mother’s Day T. Best Mom in the world ❤️

Un post condiviso da Michael J Fox (@realmikejfox) in data: