Home Musica Cat Stevens, la grave malattia che ha cambiato per sempre la sua...

Cat Stevens, la grave malattia che ha cambiato per sempre la sua vita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:58
CONDIVIDI

Cat Stevens ha dovuto fare i conti purtroppo nell’arco della sua lunga carriera con una malattia che gli ha segnato per sempre la vita.

cat stevens
Cat Stevens (Getty Images)

Cat Stevens è senz’altro uno dei cantanti più amati di tutti i tempi, con la sua voce che ha letteralmente fatto impazzire milioni e milioni di fan, i quali lo hanno seguito per tantissimo tempo in tutti i suoi concerti ed iniziative che prontamente sono andati tutti subito sold out.

Allo stesso tempo, però, l’uomo, oltre al discorso legato ai “tre nomi”, di cui parleremo dopo, ha dovuto fare i conti con una gravissima malattia che avrebbe potuto stroncare la sua carriera per sempre: ecco di che cosa si tratta, ha sofferto davvero tantissimo.

LEGGI ANCHE -> Jennifer Lopez vittima di molestie: il racconto drammatico della cantante

Cat Stevens, dalla malattia ai tre nomi

cat svenens
Cat Stevens (Getty Images)

Cat Stevens infatti ha dovuto fare i conti necessariamente conti con una gravissima malattia per cui è stato condotto in sanatorio per tantissimo tempo: stiamo infatti parlando della tubercolosi che, per fortuna, è riuscito a sconfiggere.

LEGGI ANCHE -> Una nota cantante è pronta a diventare un fumetto, di chi si tratta?

Dopo essersi rimesso in forma, però, il famosissimo artista è parso davvero molto provato: si è infatti ripresentato in pubblico con barba e capelli incolti, molto più lunghi, ma allo stesso tempo i suoi sogni sono parsi sempre più grandi.

La sua carriera è dunque ripresa a gonfie vele arrivando al successo, anche grazie al fatto che è conosciuto come il cantante dai “tre nomi”: Cat Stevens, infatti, è il suo nome d’arte. All’anagrafe si chiama Steven Demetre Georgiou, ma è anche conosciuto come Yusuf Islam o Yusuf dopo la sua conversione all’Islam.

Insomma, una carriera straordinaria che sicuramente è entrata nella storia della musica ma, allo stesso tempo, quella malattia avrebbe potuto bloccarlo per sempre.