Home Cinema A casa tutti bene di Gabriele Muccino, un intenso viaggio famigliare

A casa tutti bene di Gabriele Muccino, un intenso viaggio famigliare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:30
CONDIVIDI

Dopo aver emozionato il pubblico di tutto il mondo ed essere tornato in patria, Gabriele Muccino nel 2018 tornava al cinema con A casa tutti bene

Locandina di A casa tutti bene
Locandina di A casa tutti bene

Un film più intimo, sebbene piuttosto corale che raccoglie le suggestioni, le ansie e i problemi di una famiglia alle prese con una specie di convivenza forzata ma che li porterà a riscoprirsi a vicenda. Il film ottenne un’ottima accoglienza, posizionandosi al primo posto del botteghino nel weekend di debutto e ottenendo il miglior esordio per un film italiano non commedia tra i film degli ultimi anni. In totale il film incassò al botteghino 9,1 milioni di euro, una cifra notevole per un film italiano, che ha avuto la sua fortuna proprio nel regista e in un cast eccellente.

Il film sarà trasmesso questa sera su Rai Movie a partire dalle ore 21.10

Leggi anche –> Sinisa Mihajlovic malattia, come sta oggi? Un pericolo costante

Cast, trama e clip del film

A casa tutti bene
A casa tutti bene

A casa tutti bene vanta infatti un cast decisamente imponente che va da Stefano Accorsi a Pierfrancesco Favino, passando per Carolina Crescentini, Claudia Gerini, Massimo Ghini, Sabrina Impacciatore, Sandra Milo, Giampaolo Morelli, Stefania Sandrelli, Valeria Solarino e Gianmarco Tognazzi.

Un cast molto ampio e ambizioso, che riflette in tutto e per tutto le ambizioni stesse del film, per fortuna non caduto nel dimenticatoio già all’uscita, come spesso accade per le pellicola italiane – che devono scontrarsi costantemente con i grandi Blockbuster americani.

Per quanto concerne la trama bastino poche righe: Pietro e Alba festeggiano cinquant’anni di matrimonio, da cui è nata una numerosa famiglia composta da Carlo, Sara e Paolo; i tre si sono imbarcati con famiglia al seguito per un’isola fantastica, in cui i festeggiati hanno passato indimenticabili momenti. La famiglia si riunisce, ma è evidentemente sull’orlo di una crisi di nervi. Ognuno con i suoi problemi, che oscillano dal divorzio a rapporti insani e tanta, davvero tanta noia l’uno per l’altro.

Proprio quando sembrava che tutto fosse finito, un temporale improvviso, impedisce le partenze dei traghetti, costringendo la famiglia a prolungare soggiorno con una convivenza che tutti si sarebbero risparmiati più che volentieri. Sarà una lunga, lunghissima nottata per i due sposi e per l’intera famiglia, costretta ad affrontare i propri problemi.

Leggi anche –> Luca Argentero fidanzato Cristina Marino: così come non l’avete mai visto