Home Personaggi Tom Jones addio: la morte prematura che ha segnato la sua vita

Tom Jones addio: la morte prematura che ha segnato la sua vita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:40
CONDIVIDI

Tra le indubbie icone che stasera saranno imitate nel programma serale di Carlo Conti, ci sarà anche Tom Jones, tra i più celebri cantanti degli anni settanta.

Tom Jones (GettyImages)
Tom Jones (GettyImages)

Facciamo quindi un tuffo nel passato per scoprire qualche curiosità di uno dei re del rock and roll inglese con cui dovrà fare i conti questa sera l’amatissimo attore napoletano Francesco Paolantoni. Non sarà un’impresa facile per Paolantoni, ma conquisterà tutti con la sua incredibile simpatia.

Leggi anche –> Cristiano Ronaldo, dramma per il calciatore: furto nella sua villa

Tom Jones, uno sguardo nella vita di una leggenda

Tom Jones (GettyImages)
Tom Jones (GettyImages)

Tom Jones, classe 1940, vanta dei record pazzeschi, tra cui più di 100 milioni di dischi venduti in tutto il mondo, dettaglio che lo ha fatto entrare, di diritto, tra i più famosi autori di musica contemporanea. Ma procediamo con ordine.

Jones, all’anagrafe Sir Thomas Jones Woodward, nasce in Galles da una famiglia di umili origini; padre minatore e mamma casalinga. Bambino prodigio il cui talento è riconosciuto già in tenera età, Tom inizia a cantare nel coro della chiesa; un talento tuttavia frenato subito, poiché a didici anni si ammala di tubercolosi ed è costretto al letto per diverso tempo.

Eppure, come si dice, non si può fermare il vero talento e abbandona gli studi pur di esibirsi nei pub del quartiere, interpretando brani che spaziano tra le sue influenze, rock and roll, country blues e gospel. Il successo arriva nel 1963, quando si fa conoscere come frontman del gruppo Tommy Scott and The Senators.

Non passa molto tempo che Jones viene notato da quello che sarà il suo futuro agente e da lì il successo sarà incredibile. Jones infatti vanta ben venticinque album di studio e hit acclamatissime come Is Not Unusual – addirittura coverizzata in italiano da Little Tony.

Tra alti e bassi, inevitabili in una carriera così longeva, Tom Jones è purtroppo anche alle prese con dei problemi di salute – dei polipi alle corde vocali – uno dei motivi che hanno frenato la sua carriera per diverso tempo.

Per quanto concerne la sua vita privata, Tom Jones è sempre rimasto fedele a  sua moglie Melinda Rose Trenchard: il loro matrimonio è durato per quasi sessant’anni fino al 2016, quando Melinda è tristemente venuta a mancare. Nel 2017 il cantante ha cominciato a frequentarsi con la sua amica Priscilla Presley, ex moglie dell’idolo Elvis Presley.

Leggi anche –> Giada Desideri moglie Luca Ward: il dramma che ha segnato le loro vite