Home Televisione Samuel Peron sta male, grande preoccupazione tra i suoi fan

Samuel Peron sta male, grande preoccupazione tra i suoi fan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:12
CONDIVIDI

Le condizioni di salute di Samuel Peron continuano a preoccupare. Ma come sta il ballerino protagonista di ‘Ballando con le stelle’?

Samuel Peron

La sua positività è stata come una sorta di fulmine a ciel sereno e ha messo addirittura in dubbio la partenza e l’inizio di ‘Ballando con le stelle’. Ma come sta ora Samuel Peron? A dare le ultime sulle sue condizioni è stato lo stesso ballerino, che ha comunque voluto tranquillizzare e rasserenare tutti, in primis i telespettatori. I grandi dubbi sono sulla sua partecipazione al programma che andrà in onda su Rai Uno.

LEGGI ANCHE -> Samuel Peron rivela: “Ecco il mio rapporto con il marito di Samanta Togni”

Samuel Peron, ecco le su condizioni di salute: ci sarà a ‘Ballando con le Stelle’?

Samuel Peron

Ho appena fatto il secondo tampone e speriamo di essermi negativizzato. Comunque dopo dovrei farne un terzo, così torno a lavorare a ‘Ballando con le stelle’, dove sono in coppia con Rosalinda Celentano”, questo ha spiegato il danzatore in un’intervista rilasciata ai microfoni di ‘Libero’. I dubbi sono su come Peron abbia potuto contrarre il virus. Ed ecco che la memoria va alle sue vacanze in Sardegna, meta dei molti contagiati del mondo dello spettacolo.

LEGGI ANCHE -> Samuel Peron, pronto per il sì con Tania Bambaci?

Il buon Samuel ha raccontato che si è recato nell’isola per lavorare e per fare alcuni spettacoli con una compagnia: “Dove può essere avvenuto il contagio? Alla fine dello spettacolo tutti i ragazzi, tra l’altro grandi professionisti, danzatori, presentatori sono venuti a salutarmi. Forse in quell’occasione. Io comunque ora sto bene, anzi benissimo“. Parole che tranquillizzano tutti. Il ballerino dovrebbe comunque esserci a ‘Ballando con le stelle’, che prenderà il via 19 di settembre, posticipato quindi con una settimana. Non resta che attendere quello che succederà e che accadrà. L’attesa e il conto alla rovescia sta comunque per finire.