Home Personaggi Casa Pierluigi Diaco, l’avete mai vista? La sua passione per la musica

Casa Pierluigi Diaco, l’avete mai vista? La sua passione per la musica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:00
CONDIVIDI

Casa Pierluigi Diaco si trova a Roma ed è un’esplosione delle sue passioni più grandi tra cui a musica. L’avete mai vista?

Pierluigi Diaco
Pierluigi Diaco, Io e te

Un tuffo tra passato e presente, tra cultura, libri e musica, un posto perfetto nel quale rilassarsi e godere di un immenso panorama da una delle finestre delle sue abitazione.

L’arredamento è stato scelto con gusto e non è né troppo moderno né troppo minimal, il giusto equilibrio per un personaggio come lui.

Il pavimento geometrico e colorato, le innumerevoli finestre che donano aria e luminosità alla dimora, i quadri e le librerie danno la piena consapevolezza di quanto Pierluigi sia affermato ed equilibrato.

Vive con il suo meraviglioso bassotto e con il marito Alessio, in un ambiente rilassante e confortevole.

Sul suo account Instagram pubblica spesso scatti della sua abitazione e del suo amato animale domestico che pare gli faccia parecchia compagnia durante i suoi momenti di relax.

Leggi anche –> Pierluigi Diaco, attacco a Barbara D’Urso?

Pierluigi Diaco, un uomo di cultura e di talento

alessio orsingher
Alessio Orsingher, marito di Pierluigi Diaco

Si evince la sua passione per la musica e per la lettura perché all’interno di casa sua sono presenti oggetti di quel genere che gli consentono di staccare il cervello dopo lunghe e stancanti giornate.

Oltretutto, da una finestra della casa Pierluigi Diaco, la vista è proprio sul colosseo di Roma, la sua amata Roma, città per la quale nutre un grande amore perché è come lui: un mix di cultura e fascino che non lascia spazio a dubbi. Roma la ami per forza!

Leggi anche –> Alessio Orsingher, marito Pierluigi Diaco: botta e risposta con la Mussolini

Il tutto viene abbellito dall’amore che nutrono i due sposi, che hanno coronato il sogno nel 2017, sposandosi. Entrambi giornalisti, condividono passioni simili.

Pierluigi dice che da quando ha incontrato Alessio non è più attratto dalla solitudine e preferisce di gran lunga trascorrere il suo tempo libero con il marito, che gli ha donato una vita nuova e piena di amore. Dice che un giorno gli piacerebbe diventare padre, senza però doversi affidare alla madre surrogata. Preferisce attendere che ci sia una legge sulle adozioni per le coppie omosessuali.