Home Cinema Aladdin, Jim Carrey era tra i candidati per il ruolo del Genio

Aladdin, Jim Carrey era tra i candidati per il ruolo del Genio

Stando ad alcune fonti, Jim Carrey era uno degli attori in lista per interpretare il Genio della lampada nel live-action di Aladdin. Il ruolo è andato a Will Smith.

Aladdin Jim Carrey
Aladdin, Jim Carrey era tra i candidati per il ruolo del Genio

Il nuovo remake live-action della Disney, Aladdin, è ormai alle porte e si appresta ad uscire domani nelle sale di tutto il mondo. Come sappiamo, è stato scelto Will Smith per interpretare il bluastro Genio della lampada. Ma stando ad alcuni rumours, tempo fa era Jim Carrey l’attore prescelto per il ruolo.

Aladdin: Jim Carrey era tra i candidati per il ruolo del Genio

Il regista del “nuovo Aladdin, Guy Ritchie, ha sin da subito dichiarato di essere stato felicissimo di aver avuto modo di lavorare con Will Smith, poiché cercava per il Genio un attore che omaggiasse la performance animata del compianto Robin Williams ma senza risultare come una mera copia di essa.

Nonostante ciò sembra che l’amatissimo attore comico canadese Jim Carrey fosse stato inizialmente scelto dalla produzione per interpretare l’iconico e scoppiettante personaggio Disney. Una scelta decisamente azzeccata.

Il tutto non è andato però a buon fine visti i problemi di vita privata che l’attore stava avendo, durante i casting, e che lo accusavano di aver contribuito alla morte di sua moglie avendole dato farmaci pericolosi.

Soltanto l’anno scorso Jim Carrey è stato ritenuto innocente ed ha potuto così ricominciare a dar nuova linfa vitale ad una carriera messa in stand-by. Il ruolo nel film Disney gli è sfuggito, ma è prontamente corso ai ripari prendendo parte al film di Sonic interpretando nientemeno che il villain Dr. Robotnik.

Nel cast di Aladdin, oltre a Will Smith, saranno presenti Mena Massoud e Naomi Scott rispettivamente nei ruoli di Aladdin e Jasmine. Ad interpretare il temibile gran visir Jafar ci sarà il giovane Marwan Kenzari.