Home Personaggi Andrea Mirò è la moglie di Enrico Ruggeri? In realtà è stato...

Andrea Mirò è la moglie di Enrico Ruggeri? In realtà è stato già sposato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:00
CONDIVIDI

Andrea Mirò è la moglie di Enrico Ruggeri? In realtà è la sua compagna e stanno insieme da oltre 20 anni: prima di lei il cantante è stato sposato.

Enrico Ruggeri moglie
Enrico Ruggeri

Andrea Mirò è l’attuale compagna di Enrico Ruggeri, anche se stanno insieme da così tanto che tutti la considerano come sua moglie.

I due si sono conosciuti al Festival di Sanremo quando la donna, a soli 16 anni, ha diretto l’orchestra dell’Ariston mentre suonava la canzone di Enrico, Primavera a Sarajevo. Un vero e proprio onore per la Mirò, che può dire di essere stata una delle poche donne “con la bacchetta in mano” al Festival, per lo più giovanissima.

Stasera Enrico Ruggeri condurrà Una storia da cantare, su Rai 1, insieme a Bianca Guaccero: si tratterà di una replica, ma è sicuramente uno degli appuntamenti più importanti di Ferragosto.

LEGGI ANCHE -> Enrico Ruggeri, tutto sulla sua carriera

Chi è la moglie di Enrico Ruggeri? Due relazioni importanti

Enrico Ruggeri moglie
Andrea Mirò, moglie Ruggeri

Prima di iniziare la relazione con la compagna Andrea Mirò, il cantante è stato sposato per qualche anno, dal 1986 al 1994 con Laura Ferrato. La donna è una giornalista che lavora a Mediaset; è stata uno dei volti del TG5, attualmente è capo ufficio stampa della rete Mediaset. I due hanno avuto un figlio, Pier Enrico, anche lui cantante, in arte di chiama Pico Rama, che è noto per aver partecipato al reality Pechino Express.

La fine del matrimonio con la moglie Laura è arrivata quando Enrico ha conosciuto Andrea Mirò, anche lei cantautrice e cantante, che dal 1994 è la sua compagna.

LEGGI ANCHE -> Che fine ha fatto la moglie di Enrico Ruggeri? 

Il vero nome della Mirò è Roberta Mogliotti, ed è stata molto famosa negli anni ’80, con 8 dischi di successo all’attivo. Al momento la donna è sparita dalle scene, ma recentemente ha dichiarato di essere pronta a tornare a cantare e comporre.