Home Personaggi Mara e Silvia, sorella Nadia Toffa: una sorpresa per il web

Mara e Silvia, sorella Nadia Toffa: una sorpresa per il web

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:08
CONDIVIDI

Mara e Silvia sono le sorelle di Nadia Toffa, una vera e propria istituzione nella vita della Iena che ci ha lasciato purtroppo un anno fa in seguito a un tumore al cervello.

Mara e Silvia, sorella Nadia Toffa
Mara e Silvia, sorella Nadia Toffa

Fu proprio Nadia a postare sui social una foto loro per fare una sorpresa al web, spiegando: “Mara è la mia sorella maggiore, la mia influencer. Si commuoveva traducendo Ippolito in greco. Era semplice e molto più matura della sua età. E’ stata una mamma per me. Ora fa la professoressa”. Sicuramente il loro era un rapporto maturo e in grado di far emozionare la ragazza nel corso della sua vita.

Mara e Silvia, sorelle Nadia Toffa: chi sono?

Maurizio, papà Nadia Toffa
Maurizio, papà Nadia Toffa

Le sorelle di Nadia Toffa si chiamano Mara e Silvia. Splendido è il racconto nei loro confronti da parte della giornalista su Instagram alcuni mesi prima di morire: “Silvia è un avvocato e secondogenita. Io sono la più disperata, selvaggia, randagia e matta. Mara invece è la sorella maggiore che tutti vorrebbero perché mi portava ovunque. La prima volta in discoteca con lei così mamma Margherita si fidava. Avevamo modelli diversi una volta. Fatte con lo stampino e tanto amore incondizionato”.

Leggi anche —> Il punto di forza di Nadia Toffa

Le due ragazze hanno accompagnato la Iena con grandissimo coraggio durante un periodo difficilissimo. Hanno dimostrato di sapere quello che è il valore della famiglia, come insegnato negli anni da mamma Margherita e papà Maurizio. Le tre sono sempre state molto legate anche se è ovvio che prima o poi la vita porta a prendere delle strade diverse. Nonostante questo non è mai mancata la forza per cercare di stare insieme alla prima occasione, dimostrando di avere forza e grande voglia di stare insieme. Sicuramente nello speciale di stasera su Italia 1 se ne parlerà a un anno dalla morte.