Home Cinema Christian De Sica, polemica Domenica In: “Il governo ci dia delle risposte”

Christian De Sica, polemica Domenica In: “Il governo ci dia delle risposte”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:37
CONDIVIDI

Christian De Sica e la polemica a Domenica In; l’attore non riesce a trattenersi mentre parla dell’uscita del suo prossimo film: “Noi sempre gli ultimi”.

Christian De Sica Domenica In
Christian De Sica a Domenica In

A Domenica In si parte con il “botto”: primo ospite della puntata Christian De Sica, che apre il collegamento con Mara Venier, in polemica. La conduttrice inizia l’intervista chiedendo all’attore una spiegazione sulla sua barba, incredibilmente lunga. De Sica spiega che la stava facendo crescere per interpretare una parte in un film. Le riprese sarebbero dovute iniziare a breve, ma sono state rimandate a causa della pandemia.

Christian inizia ad essere insofferente, mentre racconta questa vicenda. L’attore e regista non riesce a trattenersi, nonostante Mara Venier cerchi di portare il discorso su altri argomenti e si sfoga: “Qui non sappiamo più cosa fare, il governo deve dare risposte anche a noi dello spettacolo!”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Christian De Sica, vittima di un incendio incredibile

De Sica, polemica a Domenica In: “Siamo sempre gli ultimi”Christian De Sica Domenica In

Christian ha iniziato una breve invettiva contro il governo, in nome del mondo del cinema e dello spettacolo in generale: “Noi fino ad ora abbiamo sostenuto tutti e intrattenuto la gente, ma a noi chi ci pensa?” continua poi De Sica: “Anche noi abbiamo bisogno delle risposte!“.

La conduttrice di Domenica In prova “a calmarlo”, affermando che presto arriveranno tutte le risposte, dopo l’emergenza e che molti colleghi si stanno battendo per i loro diritti. “Il governo ci deve dire qualcosa, non possiamo mica stare così…non vorrei che fossimo gli ultimi ai quali pensano” continua De Sica: “L’industria dello spettacolo è importante in Italia“.

Christian ha da dire anche su come, in generale, vengano riportare le notizie sulla pandemia in questo periodo di quarantena: “Non si capisce più niente, parlano troppe persone insieme…dovrebbe parlare uno solo e dirci cosa dobbiamo fare! Se no la gente non capisce più niente e ha l’ansia...”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Christian De Sica su Vittorio Cecchi Gori: “Tenerlo in carcere una follia”

De Sica e il sogno di una vita

Christian ha poi confessato a Domenica In, di avere un sogno nel cassetto: realizzare un film su suo padre, Vittorio De Sica. L’attore ha rivelato che vorrebbe dirigere questa pellicola, perché ormai: “Sono un po’ vecchiotto per interpretarlo” ha detto Christian.

Purtroppo ancora non ha trovato il modo di produrre i film dei suoi sogni, ma Christian non ha ancora rinunciato a realizzare il suo scopo.