Home News Wrestling, primo caso di Covid 19: ecco di chi si tratta

Wrestling, primo caso di Covid 19: ecco di chi si tratta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:43
CONDIVIDI

Arriva il prrimo caso di Covid 19 nel mondo del wrestling. Ecco di chi si tratta e quali sono state le misure e le decisioni prese.

wwe wrestling

Arriva la tanto temuta notizia per i fan del mondo del wrestling. C’è infatti il primo caso di Coronavirus in Wwe, la più importante federazione. Non si tratta però di un lottatore, ma di una persona che lavora all’interno. In molti parlano di un arbitro, mentre altri dicono che si tratti di un telecronista o comunque di un intervistatore che opera nel backstage. Il dipendente sarebbe comunque già stato messo in quarantena. Il tutto sarebbe avvenuto prima di Wrestelmania, lo show più importante che è andato in scena lo scorso fine settimana.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Flavio Briatore rivela: “Forse anche io ho preso il Coronavirus”

Wrestling, primo caso di Covid 19 in Wwe

La federazione, che ha sede in quel di Stamford, ha immediatamente emanato un comunicato, dove ha spiegato che non c’è alcun rischio per atleti e personale, in quanto l’individuo e un compagno di stanza sono diventati sintomatici nei giorni successivi all’esposizione a due persone, che lavoravano nel settore dell’assistenza sanitaria, risalente alla sera del 26 marzo, dopo la conclusione della produzione televisiva in un set chiuso“. La Wwe ha poi ribadito che il contagiato non ho avuto contatti con nessuno da quando è stato esposto a quei due individui e ora è completamente guarito.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> ‘Le Iene’, un inviato positivo al Coronavirus: le sue condizioni

Intanto, a differenza di quanto successo in Italia e in altre situazioni, gli show continuano ad andare avanti. E ora si sta iniziando a pensare al prossimo pay-per-view, ossia Money in the Bank, che si svolgerà il 10 maggio al Performance Center di Orlando, rigorosamente a porte chiuse. Infine è stato deciso che le trasmissioni settimanali ricominceranno a essere trasmessi in diretta, a partire dalla puntata di Raw di lunedì notte. Insomma, il mondo del wrestling americano non si ferma