Home Cinema Le regole del caos, trailer e trama del film con Kate Winslet...

Le regole del caos, trailer e trama del film con Kate Winslet su La 5

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:44
CONDIVIDI

Le regole del caos, film genere romantico-sentimentale, con la regia di Alan Rickman, con Kate Winslet, USA – 2014, durata 2h.

le regole del caos
le regole del caos

Le regole del caos, questa sera 27 marzo 2020 in onda in prima serata su Canale 30, è un film romantico-sentimentale con la regia di Alan Rickman. Cast: Kate Winslet , Matthias Schoenaerts, Alan Rickman, Stanley Tucci.

POTREBBE INTERESSARTI: SEX AND THE CITY, TRAILER E TRAMA DEL FILM CON SARAH JESSICA PARKER SU RAI MOVIE

Le regole del caos, la recensione del film

le regole del caos
le regole del caos

Il film è ambientato nell’anno 1682, quando Sabine De Barra, interpretata da Kate Winslet, donna di talento con tanta forza di volontà, lavora come paesaggista nei giardini e nelle campagne francesi. Un giorno la donna riceve un inaspettato invito per l’assegnazione di un incarico alla corte del re, Luigi XVI, interpretato da Alan Rickman. L’artista di corte, André Le Notre, interpretato da Matthias Schoenaerts, in un primo tempo appare indispettito dalle attente analisi di Sabine e dalla sua voglia di guardare sempre più lontano, nonostante questo però, alla fine sceglierà proprio lei per la realizzazione di uno dei giardini più maestosi del nuovo Palazzo di Versailles. Sabine attuerà un lavoro di ricerca artistica molto intenso, pur avendo poco tempo a disposizione, il suo piccolo mondo caotico farà sì che André e Sabine riescano ad entrare presto in sintonia, riuscendo a trarre reciprocamente dal loro rapporto comprensione e appagamento.

POTREBBE INTERESSARTI: INVICTUS – L’INVINCIBILE, TRAILER E TRAMA DEL FILM CON MATT DAMON E MORGAN FREEMAN

La recensione del film

Tutto il cast riesce a calarsi perfettamente nella parte. Bravissima in particolar modo Kate Winslet che riesce con disinvoltura ad interpretare questa donna particolarmente carismatica e di gran carattere, che riesce a spuntarla persino alla corte del re, finendo per realizzare un progetto che era completamente diverso dall’idea originale della committenza. La trama del film non è particolarmente strutturata ma il prodotto finale non ne risente particolarmente.

Bella anche l’ambientazione, con costumi molto ricercati, ma ciò che salta di più agli occhi sono i bellissimi giardini, talmente belli che riesce a pensare di essere all’interno della scena.

Il trailer del film