Home Cinema Invictus – l’invincibile, trailer e trama del film con Matt Damon e...

Invictus – l’invincibile, trailer e trama del film con Matt Damon e Morgan Freeman

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:18
CONDIVIDI

Invictus – l’invincibile, film biografico con la regia di Clint Eastwood, con Matt Damon e Morgan Freeman, USA, 2009, durata 2H E 14′.

Invictus - l'invincibile
Invictus – l’invincibile

Invictus – l’invincibile, in onda questa sera in prima serata su Iris, canale 22, alle ore 21.00, è un film biografico con la regia di Clint Eastwood. Cast: Matt Damon, Morgan Freeman, Scott Eastwood, Robert Hobbs, Bonnie Henna, Langley Kirkwood, Grant Roberts, Tony Kgoroge, Patrick Mofokeng, Matt Stern, Julian Lewis Jones.

POTREBBE INTERESSARTI: LUCA ARGENTERO, TUTTO QUELLO CHE NON SAPETE SUL PROTAGONISTA DI DOC – NELLE TUE MANI

Invictus – l’invincibile, la trama del film

Invictus - l'invincibile
Invictus – l’invincibile

Dopo l’uscita del Sud Africa dal brutto periodo dell’apartheid, Nelson Mandela si trova alla guida dello Stato, quando un evento sportivo di eccezionale portata, la Coppa del mondo di rugby, potrebbe essere l’occasione propizia per portare il paese verso una vera unione tra bianchi e neri, superando in maniera definitiva tutte le sofferenze collegate con la segregazione razziale. Tutte le speranze di vittoria sono dunque rivolte al capitano della nazionale FranÇois Pienaar.

POTREBBE INTERESSARTI: SEX AND THE CITY, TRAILER E TRAMA DEL FILM CON SARAH JESSICA PARKER SU RAI MOVIE

La recensione del film

Il film è basato sul libro del giornalista John Carlin Playing the Enemy (2008 – Ama il tuo nemico). Tratta di Mandela e dei suoi sei anni di presidenza della Repubblica Sudafricana ma anche sullo sport, in questo caso il rugby che fu l’occasione giusta per eliminare la segregazione razziale, dando un esempio di integrazione con la “nazione arcobaleno”, il primo tentativo di riunire sotto la stessa bandiera le comunità dei bianchi discendenti dai colonizzatori olandesi, e dei neri, vittime di sfruttamenti per secoli. Ad alcuni potrebbe apparire didascalico, ma è un film con un alto carico di umanità e non c’è da stupirsi de durante la visione possano scappare dei momenti di commozione. La regia di Eastwood è molto valida ed è riuscito anche l’utilizzo degli effetti speciali che sono serviti a moltiplicare il numero delle comparse. Ottime le interpretazioni di Morgan Freeman e di Matt Damon. Invictus si qualifica come un film da vedere con la famiglia.

Il trailer del film