Home Cinema Cristiana Capotondi, una immagine tormenta la sua carriera

Cristiana Capotondi, una immagine tormenta la sua carriera

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:29
CONDIVIDI

Cristiana Capotondi è una delle attrici più in voga del momento, ma chi ricorda la scena che l’ha resa l’idolo dei giovani? Si tratta di una della prime scene di Notte prima degli esami, ecco cosa accadde.

cristiana capotondi
cristiana capotondi

Senza reggiseno nell’armadio con Nicolas Vaporidis si mostra bellissima. Da allora sono cambiate tantissime cose, l’attrice ha fatto una carriera incredibile anche se purtroppo quell’immagine è stata tirata fuori dai soliti detrattori che non si rendono conto della sua bravura. Questa sera su Rai 1 torna la seguitissima fiction Bella da morire, un ruolo molto impegnato quello affidato a Cristiana Capotondi che presta il suo volto a una poliziotta alle prese con un femminicidio.

Un personaggio sicuro e coraggioso, molto diverso dalla studentessa ingenua che l’ha fatta conoscere al grande pubblico con Notte prima degli esami.

Cristiana Capotondi scena hot

Cristiana Capotondi scena hot

Era il 2006 quando nelle sale italiane usciva Notte prima degli esami, il film diretto da Fausto Brizzi che ha visto Cristiana Capotondi alle prese con una scena hot che resterà negli annali.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> ANDREA PEZZI SU CRISTIANA CAPOTONDI: “MI HA RIMORCHIATO LEI”

La passione per la recitazione è arrivata molto presto, già all’età di 13 anni Cristiana lavorava nel cast della mini serie televisiva Amico Mio, tuttavia è stato con il film cult di Brizzi che la Capotondi si è fatta conoscere nel mondo del cinema.

Dieci anni dopo la Capotondi regala al pubblico un nudo integrale nel film diretto e interpretato dall’affascinante Kim Rossi Stuart. Nella pellicola, presentata fuoricorso alla 73esima Mostra di Venezia, vede l’attrice alle prese con una scena di nudo di grande eleganza, come solo lei sa fare.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> CRISTIANA CAPOTONDI, L’ANEDDOTO A VIENI DA ME: ECCO IL SUO PRIMO PROVINO

Bella da morire

Cristiana Capotondi è oggi alle prese con Eva Cantini, l’ispettrice di polizia protagonista della fiction crime Bella da Morire, giunta alla seconda di quattro puntate.

L’ispettrice, dopo aver fatto ritorno a Lagonero, cerca di recuperare il rapporto con la sorella Rachele, mamma del piccolo Matteo. La sparizione della giovane Gioia porta scompiglio nella cittadina ma solo Eva sembra rendersi conto che le cose potrebbero essere più difficili del previsto.

Ad affiancare Eva nelle intricate indagini il collega Marco Corvi, una vecchia conoscenza, e la PM Giuditta Doria che sembra avere gli stessi timori dell’ispettrice.