Home Televisione Clizia Incorvaia contro Denver: insulti mafiosi al Grande Fratello

Clizia Incorvaia contro Denver: insulti mafiosi al Grande Fratello

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:39
CONDIVIDI

Clizia Incorvaia ha insultato pesantemente Andrea Denver al Grande Fratello lanciando dei veri e propri insulti mafiosi: sarà squalificata?

Clizia Incorvaia e Andrea Dever lite furiosa

Lite furibonda al Grande Fratello Vip tra Clizia Incorvaia ed Andrea Denver, con l’ex moglie di Francesco Sarcina che adesso rischia seriamente di essere squalificata a causa di una frase che ha fatto infuriare non solo il web ma anche tutto il resto della casa del reality di Canale 5.

Durante una pesantissima lite tra i due, infatti, la donna ha insultato il coinquilino definendolo un “Buscetta, un pentito”.

Ovviamente tutto il mondo del web si è letteralmente scagliato contro di lei che tuttavia ha rincarato la dose insultando il ragazzo, definendolo con frasi che preferiamo non riportare: vi basti sapere che erano davvero piene di insulti lesivi alla persona, che stanno a testimoniare tutta la furia e la rabbia della donna nei confronti del ragazzo. Verrà squalificata?

TI POTREBBE INTERESSARE: Maria De Filippi infuriata a C’è Posta Per Te: la reazione è inaspettata

Clizia Incorvaia squalificata dal Grande Fratello? Il web insorge contro di lei

Al momento sembra che la produzione del Grande Fratello Vip 2020 abbia deciso di non squalificare Clizia Incorvaia che ultimamente, al netto di questa sfuriata decisamente fuori contesto, sta vivendo un inizio di grande storia d’amore con Paolo Ciavarro.

Non tutti all’interno della casa, però, sembrano riuscire a sopportarla. Sui social intanto è polemica con moltissimi fan del programma che la attaccano definendola falsa, egocentrica e che, soprattutto, dopo la prima nomination ha deciso di calare la maschera.

Denver, infatti, con lei si confidava moltissimo ed il modello è rimasto davvero molto deluso dall’atteggiamento della donna che adesso rischia seriamente di lasciare il programma.

Intanto sul web l’hashtag #cliziafuori sta subito trovando moltissimo consenso: del resto, non si può scherzare con le vittime della mafia o, comunque, in generale su questo argomento.

TI POTREBBE INTERESSARE: Nina figlia Clizia Incorvaia e Francesco Sarcina: “Mi vergogno”