Home Personaggi Jalisse accusati di plagio: il trauma di Fabio Ricci ed Alessandra Drusian

Jalisse accusati di plagio: il trauma di Fabio Ricci ed Alessandra Drusian

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:23

I Jalisse sono stati accusati di plagio per il loro brano “Fiumi di parole”, ma la questione è controversa. Il dramma di Fabio Ricci ed Alessandra Drusian.

jalisse plagio
jalisse plagio

I Jalisse hanno avuto molto successo nel 1997 quando hanno partecipato al Festival di Sanremo di quell’anno con il bellissimo brano “Fiumi di parole” ma nonostante il successo davvero enorme di quell’anno, quell’esperienza ha portato con sé enormi strascichi.

Il duo composto da Fabio Ricci ed Alessandra Drusian, infatti, è stato accusato di plagio e la loro carriera ha subito una battuta d’arresto davvero importantissima a tal punto che per tre anni addirittura, come ha confessato la moglie, l’uomo non è più riuscito a scrivere nulla.

TI POTREBBE INTERESSARE: CATERINA BALIVO INCINTA? IL DUBBIO DEI FAN

Jalisse plagio a Sanremo: hanno copiato Fiumi di Parole?

Caterina Balivo Vieni da me

I Jalisse, che quest’anno saranno ospiti della prima parte di Vieni Da Me dove c’era lo spazio della cassettiera, è da sempre una delle parti di Vieni Da Me più seguite di tutte, che permettono all’ospite in questione di raccontarsi e svelare parte della sua vita privata e professionale attraverso il “mezzo” di alcuni oggetti che hanno segnato, in senso metaforico e concreto, la propria vita.

I Jalisse, come riporta Dagospia, hanno confessato che questa etichetta è stata per loro una vera e propria spada di Damocle per loro ma tutti i loro numerosissimi fan non li hanno mai dimenticati e sono rimasti per tantissimo tempo nel cuore di tutti i loro fan.

Oggi i due sono ospiti su Rai Uno a Vieni Da Me per commentare il Festival di Sanremo 2020 e tutto quello che succede a poche ore dalla prima puntata condotta da Amadeus. Insomma, una piccola rivalsa per quello che è stato loro tolto, visto e considerato che, di fatto, poi l’accusa di plagio è terminata in un nulla di fatto.

LEGGI ANCHE: CATERINA BALIVO ATTACCATA SU INSTAGRAM