Home Personaggi Heather Crane, ex moglie Chico Forti: cosa fa oggi?

Heather Crane, ex moglie Chico Forti: cosa fa oggi?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:00

Heather Crane è l’ex moglie del produttore italiano Chico Forti, condannato per l’omicidio di Dale Pike in Florida.

Heather Crane
Heather Crane

Chico Forti sarà il protagonista della puntata di questa sera in onda in prima serata su italia uno, delle Iene, in cui verrà trattato ancora una volta il suo caso.

L’uomo e l’ex velista e produttore italiano, che ancora oggi si dichiara innocente,  sta scontando la pena dell’ergastolo nel carcere di massima sicurezza di Miami, per l’omicidio dell’imprenditore Dale Pike, figlio di Anthony Pike, dal quale Chico stava acquistando il Pikes Hotel a Ibiza.

Leggi anche: MARIO BIONDO, CHI ERA?

Heather Crane, chi è?

Heather Crane è l’ex moglie di Chico Forti, condannato all’ergastolo nel carcere di massima sicurezza di Miami.

Della donna non si ma molto, quello che possiamo con certezza affermare è che al momento del suo arresto, stava dando alla luce il loro terzo figlio Francesco Luce. La coppi infatti aveva anche Savannah Sky nata nel 1994 e Jenna Bleau nata nel 1996.

Il velista e ex produttore che in passato ha anche realizzato un documentario inchiesta sulla morte di Gianni Versace, dal titolo il Sorriso della Medusa, si è sempre dichiarato innocente e vittima di un grave errore giudiziario.

Condannato nel 2000, è stato accusato dell’omicidio di Dale Pike, trovato assassinato sulla spiaggia di Sewer Beach a Miami, il 15 febbraio.

Leggi anche: OMICIDIO VANNINI ALLE IENE

Anticipazioni di puntata

Le Iene

Nella puntata speciale di stasera delle Iene, si vedranno le immagine del primo incontro di Chico Forti, primo italiano a competere nella coppa del mondo di windsurf, con i suoi figli che al momento vivono alle Hawaii.

“L’ho sempre sentito speranzoso, incoraggiante. Non ha mai mostrato alcuna debolezza. Mi ha sempre fatto credere che non sarebbe rimasto lì per sempre…Non ha mai avuto alcun senso per me. Anche a oggi, non ha alcun senso” ha ammesso uno dei figli.

Ma non solo, ci saranno anche tante nuove testimonianze, come quella di Chaive Mesmer, che afferma che il suo ex marito Thomas Knott, altro indagato per l’omicidio e poi prosciolto grazie al suo alibi avrebbe mentito su dove si trovasse la notte in cui venne ucciso Dale Pike.