Home News Omicidio Vannini, Le Iene: quali sono le novità?

Omicidio Vannini, Le Iene: quali sono le novità?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:30
CONDIVIDI

Omicidio Vannini, stasera alle Iene, ci saranno tante importanti novità, sul ragazzo morto a vent’anni a Ladispoli.

Omicidio Vannini

Le Iene, tornano questa sera in prima serata, con una nuova puntata, condotta come sempre da Alessia Marcuzzi e Nicola Savino, su Italia Uno.

Omicio Vannini, quali sono le novità?

Omicidio Vannini è uno dei servizi in onda questa sera, nella nuova puntata delle Iene. Il caso è quello che coinvolge la morte del giovane ragazzo di vent’anni in casa della famiglia della sua fidanzata.

Stando alle prime anticipazioni, pare che nella puntata di stasera, emergeranno delle novità, che riguardano delle intercettazioni telefoniche di Federico Ciontoli una volta arrivato al pronto soccorso.

“Papà perde il posto di lavoro, non dobbiamo far sapere niente”, queste sono le parole che il ragazzo dice al telefono, una frase choc, che si aggiunge a quelle pronunciate da Martina Ciontoli, al telefono con Alessandro Carlini, cugino di Marco.

I due non sapevano di essere ascoltati e la conversazione avviene ventiquattro ore dopo la morte del Vannini: “E’ stato un incidente” ammette lei, “il problema è il dopo, è stato lasciato li per un’ora” risponde lui.

Ricordiamo che ad oggi, per la morte di Marco Vannini, è stato condannato Antonio Ciontoli, in secondo grado a cinque anni di carcere per omicidio colposo, mentre la moglie e i figlio sono stati condannati a tre anni.

A febbraio ci sarà l’udienza della Cassazione.

Argia Renda