Home Televisione Roberto D’Agostino si confessa: “Da piccolo avevo un problema”

Roberto D’Agostino si confessa: “Da piccolo avevo un problema”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:19
CONDIVIDI

Roberto D’Agostino è stato ospite di Vieni Da Me e nel salotto della Balivo ha svelato un aneddoto sull’infanzia: il “segreto” del fondatore di Dagospia.

Roberto D'Agostino esclusiva a Mattino 5

Un aneddoto davvero inaspettato quello che ha raccontato quest’oggi su Rai Uno nel pomeriggio il fondatore di Dagospia, Roberto D’Agostino: l’uomo, infatti, ha confessato un fatto davvero inaspettato. Le sue parole a Vieni Da Me.

Leggi anche: Anna Beatrice Federici, moglie Roberto D’Agostino: chi è la signora Dagospia

“Da piccolo ero balbuziente e questo mi portava ad essere violento ed a picchiare. Finché mi prendevano in giro io non avevo la prontezza a parole di rispondere e quindi picchiavo. Poi sono andato ad un logopedista grazie a mia madre. Lui mi faceva respirare in un certo modo e tante altre cose.”

Roberto D’Agostino: “Da piccolo ero balbuziente”

Roberto D'Agostino

Il fondatore di Dagospia prosegue.

Leggi anche: Roberto D’Agostino attacca Pamela Prati a Vieni Da Me: accuse pesanti

“Oggi sono finalmente libero, ma questa è una nevrosi vera e propria. Essere balbuziente però mi ha permesso di stare in casa a leggere tantissimi libri, quindi questo può essere un lato positivo.”