Home News Vittorio Feltri nella polemica: “L’Alto Adige non è Italia”

Vittorio Feltri nella polemica: “L’Alto Adige non è Italia”

Stando al direttore di Libero, Vittorio Feltri, l’Alto Adige non dovrebbe far parte dell’Italia: la lite con Micaela Biancofiore.

Vittorio Feltri

Questa sera andrà in onda una nuova puntata di Live Non è la D’Urso, nel salotto serata della vulcani Barbara D’Urso arriveranno due ospiti che della polemica hanno fatto il loro pane quotidiano: stiamo parlando di Vittorio Sgarbi e Vittorio Feltri.

I due, famosi per la loro schiettezza senza pari, dicono quello che pensano senza mai preoccuparsi di filtrare le loro parole e questo li ha fatti spesso finire in polemica con i più disparati personaggi.

Questa sera insieme affronteranno le temibili cinque sfere: come andrà a finire?

Vittorio Feltri nella polemica: “L’Alto Adige non è Italia”

Di recente Vittorio Feltri è stato ospite di Massimo Giletti a Non è l’Arena e alcune sue esternazioni hanno acceso la polemica della deputata di Forza Italia, Micaela Biancofiore.

Feltri ha infatti affermato, in accordo con Eva Klotz, che l’Altro Adige non è parte dell’Italia e che l’annessione a seguito della Seconda Guerra Mondiale è stata un errore.

Leggi anche –>Vittorio Feltri, lo sfogo su Twitter:”Ho commesso un errore

La Biancofiore ha mostrato il suo disappunto invitando il direttore a studiare la storia altoatesina, ottenendo in risposta “Studiala tu, cogliona”.

Dopo l’ennesima interruzione della Biancofiore, Feltri ha abbandonato lo studio affermando “E poi sono io quello che interrompe, ma andate a fare in c**o“.

Live Non è la D’Urso

C’è molta attesa per vedere la performance di Vittorio Feltri e Vittorio Sgarbi a Live Non è la D’Urso e anche il popolo del web non vedere l’ora .