Home Personaggi Giosetta Fioroni: le sue critiche artistiche su Andy Warhol

Giosetta Fioroni: le sue critiche artistiche su Andy Warhol

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:55

Giosetta Fioroni sarà in onda questa sera, in prima serata su Rai Tre, per il programma le Ragazze, in diretta su Rai Tre.

Giosetta Fioroni

Le Ragazze tornano in prima serata con una nuova puntata, in onda su Rai Tre, condotta da Gloria Guida, in prima serata.

Il format che è arrivato alla quarta stagione, racconta attraverso interviste e testimonianze, i cambiamenti dell’Italia con le testimonianze di donne di diversa età e che hanno operato in diversi ambiti.

Giosetta Fioroni: una volta era difficile essere artista

Giosetta Fioroni, pittrice del secondo dopoguerra, inizia molto giovane, grazie agli studi presso l’Accademia delle belle arti. Nel corso della sua carriera ha lavorato sulla fotografia, video ceramiche, moda, arte e molto altro.

Considerata una delle massime esponenti della Pop Art italiana, ha sempre amato nel suo lavoro mettere a confronto due ambienti che a primo impatto non hanno niente in comune.

“quando ho iniziato ad esporre, era un problema. A d aiutarmi è stata la mia determinazione.”

Il suo ricordo di Andy Warhol

Durante l’intervista con Gloria Guida, ne approfitta anche per racconta l’incontro con Andy Warhol, padre della Po Art mondiale, di cui, però ha un ricordo contrastante.

Ricorda infatti che l’artista non era mai per niente interessato a tutte le feste che ogni sera gli venivano organizzate a Roma, nonostante la sua presenza destasse stupore da parte di tutti.

“Pensava solo a fare fotografie”, questo racconta la pittrice a proposito dell’artista.

Argia Renda