Home News Romeo+Giulietta, a 23 anni dall’uscita del film ecco alcune curiosità inedite

Romeo+Giulietta, a 23 anni dall’uscita del film ecco alcune curiosità inedite

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:58

Romeo+Giulietta ebbe un successo grandioso. Magistrale fu il ruolo dei due attori principali Leonardo Di Caprio e Claire Danes

Romeo+Giulietta, chi è che non ha visto la versione di Romeo e Giulietta anni ’90? Il film fu un vero successo grazie alle scene e alla bravura degli attori.

Romeo + Giulietta, l’idea originale

Romeo + Giulietta, una versione moderna dell’opera antica di William Shakespeare, ottenne un successo planetario.

I dialoghi erano un misto tra antico e moderno, le scene totalmente moderne e nulla avevano a che fare con l’ambientazione medievale, periodo in cui è ambientata la tragedia. A 23 anni dall’uscita sono emerse alcune curiosità sul film.

Le curiosità inedite

Magistrale il ruolo di Leonardo Di Caprio e Claire Danes, i veri protagonisti di tutta la scena. Eppure i due non andavano d’accordo, almeno inizialmente: lei accusava lui di essere troppo immaturo, Leonardo a sua volta diceva che lei era troppo rigida.

Il film incassò all’epoca più di tutti i film sull’opera di Shakespeare mai prodotti prima. Per il ruolo di Mercuzio, interpretato poi da Harold Perrineau , erano stati valutati altri attori quali Ewan Mcgregor, Christian Bale, Sam Rockwell e John Leguizamo.

Inoltre, l’ultima scena, quella in cui il bel Romeo si toglie la vita ingurgitando il veleno, data la bravura di Leonardo, è stata ripetuta più volte. La povera Claire infatti si commuoveva spesso.

In ultimo, il set era stato devastato da un uragano e questo rese difficile girare la scena della morte di Mercuzio.