Home News Placido Domingo accusato di molestie sessuali: nel mirino del movimento #MeToo

Placido Domingo accusato di molestie sessuali: nel mirino del movimento #MeToo

La star della musica Placido Domingo è stato accusato di molestie sessuali: avance, maltrattamenti e proposte sessuali in cambio di ingaggi.

Placido Domingo accusato di molestie sessualli

Numerose donne si sono rivolte all’agenzia di stampa americana, Associate Press, per denunciare i comportamenti sessualmente scorretti di Placido Domingo.

La star della musica lirica è stato accusato di aver proposto scambi sessuali in cambio di ingaggi lavorativi e di aver maltrattato chi si rifiutava a sottostare al suo ricatto sessuale.

Placido Domingo accusato di molestie: si scatena il movimento #MeToo

Alle donne che si sono dichiarate vittime dei comportamenti scorretti attribuiti alla star della lirica vanno aggiunte circa 30 persone che hanno rivelato all’Associate Press di aver assistito ai comportamenti inappropriati di Domingo.

Le accusatrici hanno scelto di mantenere l’anonimato ma le loro storie hanno tutte qualcosa in comune: tutte le testimonianze dipingono Placido Domingo come un ossessivo.

Pare che il tenore madrileno fosse solito ad attirare le donne con la scusa di voler dar loro consigli professionali o di voler offrire loro un lavoro.

Quando le malcapitate si presentavano all’appuntamento la situazione che si trovavano davanti era ben diversa. Come riportato  dal Corriere del Ticino una delle donne ha raccontato che Domingo le mise una mano sotto la gonna.

La difesa del tenore madrileno

Placido Domingo dopo essere stato accusato di molesti sessuali ha scelto di difendersi pubblicamente definendo le accuse contro di lui “Preoccupanti e poste in modo inesatto”.

Il tenore madrileno ha poi aggiunto di “Ho sempre creduto che tutte le mie relazioni e interazioni sia stata bene accette e consensuali”.

Attualmente il tenore continua a mantenere i suoi incarichi presso la Los Angeles Opera, Washington Opera e Operallia.