Home News Michele Cucuzza, Io e Te: “Ho lasciato la Sicilia per la mafia”

Michele Cucuzza, Io e Te: “Ho lasciato la Sicilia per la mafia”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:35
CONDIVIDI

Michele Cucuzza ha fatto una confessione ad Io e Te da Pierluigi Diaco: il giornalista ha rivelato di aver lasciato la Sicilia a causa della mafia.

michele cucuzza

Dichiarazione davvero inaspettata da parte di Michele Cucuzza che ha fatto una vera e propria confessione a Pierluigi Diaco riguardo al suo passato ed al motivo per il quale ha deciso, non senza scontri con il padre, di lasciare la regione in cui è nato, la Sicilia, per trasferirsi altrove. Il motivo è uno e uno solo: la presenza della mafia.

Michele Cucuzza, Io e Te: confessione inaspettata

L’ex giornalista e conduttore di La Vita In Diretta ha infatti confessato di aver lasciato la Sicilia tempo fa poiché, in quell’ambiente, la mafia aveva di fatto tarpato le ali a tutti coloro che volevano “volare alto” e guardare altrove, ribellandosi alle logiche omertose.

Il racconto del giornalista è piuttosto commovente ed è soprattutto incentrato sul fatto che lui, da giovane in particolar modo, non riuscisse a trovare una spiegazione ad alcune dinamiche che quotidianamente vedeva a Catania, sua città natale, e non solo.

Una scelta davvero coraggiosa da parte del conduttore che, ad Io e Te, ha fatto una confessione a cuore aperto.