Home News Antonella Clerici rifiuta Miss Italia, è polemica: guerra aperta con la Rai?

Antonella Clerici rifiuta Miss Italia, è polemica: guerra aperta con la Rai?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:58

Il caso Antonella Clerici e la Rai si fa sempre più fitto, continua la polemica della conduttrice che rifiuta di condurre Miss Italia. In molti si schierano dalla sua parte, anche noti personaggi.

Antonella Clerici rifiuta Miss Italia

Antonella Clerici è stata messa in panchina, a suo dire per alcune divergenze con la direttrice di Rai 1 Teresa De Santis. La conduttrice che ha fatto la fortuna de La Prova del Cuoco si sente come qualcuno “Da mettere da qualche parte, non un cavallo sul quale puntare”.

Parole davvero molto forti quelle della Clerici che nel corso degli anni ha messo la firma su programmi di grandissimo successo, compreso il Festival di Sanremo. Tuttavia, negli ultimi tempi i suoi impegni lavorativi sono andati diminuendo fino alla recente proposta, rifiutata a gran voce dalla Clerici.

Antonella Clerici rifiuta Miss Italia, ecco il motivo

In occasione dell’anniversario degli ottant’anni Miss Italia torna su Rai 1, tra le conduttrici più probabili era stata data proprio Antonella Clerici. Si tratta di una delle manifestazioni più seguite d’Italia, che festeggia quest’anno il ritorno sulla rete Nazionale.

Tuttavia la talentuosa conduttrice è apparsa molto fredda all’idea di condurre il talent di bellezza, da tempo lamenta di sentirsi in ‘panchina’, un campione sul quale non puntare più. La Clerici ha un contratto con la Rai fino al 2020 ma non esclude di fare un salto a Mediaset non appena i suoi legami con la tv di Stato vengano chiusi.

Mara Venir a sostegno dell’amica

Il pubblico ama Antonella Clerici e proprio non ci sta a vedere la loro beniamina messa da parte. E in molti si sono riversati sul profilo della conduttrice per dimostrare il loro sdegno e la loro vicinanza.

A sostegno della Clerici è scesa in campo anche Mara Venier che in un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni ha voluto dire la sua sulla questione. “La stimo molto, è una mia cara amica e ci siamo sentite” esordisce zia Mara che sottolinea “Nessuno più di me può capirla, anche io sono stata fatta fuori e in modo poco gentile”.