Home News Maturità Lory Del Santo: “Ero senza l’intimo, presi il massimo dei voti”

Maturità Lory Del Santo: “Ero senza l’intimo, presi il massimo dei voti”

La maturità di Lory Del Santo è stata molto piccante, dopo essersi esposta su Gennaro Lillio torna sulla scena raccontando come sono andate le cose.

maturità lory del santo

Lory Del Santo lascia sempre di stucco il pubblico italiano. Le sue performance televisive sono audaci e divertenti, ma la sua vera natura è ancora da scoprire. Questa volta ha svelato uno segreto del passato parlando della maturità, un momento molto sentito per i diplomanti 2019.

Maturità Lory Del Santo: la sua prova hot

Enigmatica, grintosa e con la voglia si mettersi sempre in gioco, Lory Del Santo è uno di quei personaggi famosi di cui non si è riusciti ancora a comprendere la vera personalità.

È solita lasciarsi andare in dichiarazioni audaci e forse proprio per questo che è amata dal pubblico italiano. Questa volta al centro del discorso è un suo ricordo risalente alla maturità.

Infatti stamattina è stata ospite a Un Giorno da Pecora trasmesso su Rai RadioUno. Complice il momento storico in cui i ragazzi dello stivale si stanno diplomando, la Del Santo ha rivelato cosa è accaduto il giorno della maturità.

Ha ricordato di essere entrata in aula e non aver trovato più i banchi di scuola e ha continuato “C’erano tutti i professori che mi guardavano in modo strano, così io uscii, un docente mi seguì e mi chiese: le serve una mano?”.

Maliziosi, i conduttori Geppi Cucciari e Giorgio Lauro hanno ipotizzato che il professore ci stesse provando, ma pronta lei ha affermato “Era un esterno, non lo conoscevo, chissà…” poi il dettaglio scottante “Devo dire che quel giorno ero stratosferica. Avevo il tacco 12, una tuta viola di lino. Non avevo nemmeno il reggiseno. In realtà non indossava proprio la biancheria intima perché il vestito aveva il doppio strato.

Confessa anche di essersi diplomata con il massimo dei voti, nonostante non andasse molto bene a scuola.