Home News Claudio, il figlio di Gigi D’Alessio accusato di violenza dall’ex domestica

Claudio, il figlio di Gigi D’Alessio accusato di violenza dall’ex domestica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:38
CONDIVIDI

Claudio, il figlio di Gigi D’Alessio è stato accusato di violenza domestica e minacce dall’ex domestica. Ecco cosa è successo. 

Claudio, il figlio di Gigi D’Alessio accusato di violenza dall’ex domestica

Halyna Levkova ha le idee molto chiare su come si sono svolti i fatti e non ha paura di raccontarli al giudice deposto al caso. Stando all’accusa della donna, il figlio 30enne del cantante si sarebbe reso colpevole di lesioni e violenza privata, nonché di minacce. Sembra che Claudio D’Alessio abbia chiamato la donna dopo averla picchiata e cacciata dai casa messa nuda dicendole “Se mi denunci, chiedo ai miei amici di Napoli di salire, sia chi sono, e faccio uccidere tuo figlio”.

Claudio, il figlio di Gigi D’Alessio accusato di violenza dall’ex domestica

Stando a quanto rivelato al Corriere della Sera dalla Levkova il figlio di Gigi D’Alessio l’avrebbe picchiata anche davanti alla sua ex, Nicole Minetti. I fatti a cui si riferisce la donna sarebbero avvenuti il 5 luglio 2014 presso l’abitazione di Claudio ai Parioli. Secondo il pm Giovanni Mento l’uomo avrebbe picchiato la 58enne causandole ematomi in tutto il corpo, prima di cacciarla da casa.

La testimonianza di Halyna Levkova

Halyna Levkova ha poi dichiarato che durante il suo periodo di lavoro presso l’abitazione di D’Alessio era costretta a vivere in una stanza senza porta e senza armadio. “Al limite della schiavitù – racconta la donna – Lavoravo in nero per 15 ore al giorno”. 

La notte incriminata la donna aveva chiesto a Claudio e Nicole se potessero fare meno rumore, così da poter rifiutare. Alla richiesta della 58enne il figlio di Gigi reagisce con violenza. “Gli ho detto che avrei chiamato il padre per i soldi che mi doveva e lui, come una furia, ha preso le mie cose e mi ha spinto contro il muro” racconta la donna. Nicole Minetti spaventata si è andata a chiudere in camera e Claudio ha minacciato la donna di ucciderla e l’ha mandata via di casa.

All’udienza fissata per il 12 settembre 2019 dovrò presentarsi Nicole Minetti, per raccontare i fatti della notte incriminata.