Home News Meghan Markle in Marocco: la duchessa torna a casa con un vistoso...

Meghan Markle in Marocco: la duchessa torna a casa con un vistoso tatuaggio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:01
CONDIVIDI
Meghan Markle e Harry Windsor

Meghan Markle e Harry Windsor stanno per diventare genitori. La coppia è molto amata dal pubblico di tutto il mondo, tanto da aver seguito il loro matrimonio minuto per minuto, la bella Meghan – ex attrice e modella – ha una personalità completamente diversa da quella degli altri reali presenti a Buckingham Palace e più volte si è distinta per i suoi tratti caratteriali fuori dal comune.

Meghan Markle in Marocco

Meghan Markle ha scelto il Marocco come meta per l’ultimo viaggio prima che nasca il suo primogenito; la ragazza, sebbene sia molto amata dal pubblico, si porta dietro – dall’inizio della sua relazione con il Principe Harry – moltissime polemiche. Anche questo viaggio in Marocco non l’ha di certo risparmiata. La duchessa del Sussex è stata tacciata di essere una spendacciona ribelle. La ex attrice e modella ha dovuto rinunciare a tantissime cose della sua vita passata per entrare ufficialmente nella parte della duchessa, primi fra tutti i suoi social – prontamente chiusi ancor prima del matrimonio reale. Nonostante questo Meghan ha mostrato più volte segni che andrebbero contro il protocollo regale, fra questi ci sarebbe anche un tatuaggio in una zona molto visibile.

Le polemiche

Le ultime polemiche a sfavorire la bella Meghan riguardavano il babyshower organizzato a New York; un party esclusivo tipicamente americano che prevede di festeggiare il nascituro con gli affetti più intimi della neo mamma. Quello di Meghan, però, non è stato un babyshower come qualsiasi altro: il suo è costato ben 250 mila euro. L’evento si è tenuto in uno degli alberghi più costosi e sfarzosi di New York e l’ex modella ha sfoggiato un abito griffatissimo. In Marocco le cose non sono andate poi diversamente, infatti la giovane donna è scesa dall’aereo privato con un vestito rosso di Valentino, mentre per l’incontro formale con l’ambasciatore inglese ha optato per un caftano molto costoso. Come da usanza, alla Markle, hanno proposto di sottoporsi alla pratica del tatuaggio all’henné come buon augurio prima del parto e lei non si è di certo tirata indietro! Così, in alcune foto, ha sfoggiato un vistoso tatuaggio temporaneo sulla mano e su parte dell’avambraccio. A suo tempo, però, anche Kate Middleton si era sottoposta a questa pratica, ma non aveva scatenato polemiche perché il simbolo da lei scelto era di gran lunga meno vistoso.

L’itinerario

L’itinerario formale della coppia reale prevede una sosta nella città di Asni, in particolare proprio sulla catena montuosa dell’atlante. Questa cittadina ha ospitato un evento a favore dell’istruzione delle bambine delle comunità rurali, a cui Harry e Meghan hanno partecipato con grande entusiasmo. Successivamente sarà la volta di Rabat, in cui si terranno degli incontri con alcuni diplomatici e non solo. Ad attenderli anche giovani imprenditori, donne e uomini molto influenti della scena marocchina e atleti disabili. Per il loro itinerario è prevista una tappa anche dal Re Mohammed VI.