Home Televisione Ex-Otago “Solo una canzone” Sanremo 2019: usciranno dalla zona rossa?

Ex-Otago “Solo una canzone” Sanremo 2019: usciranno dalla zona rossa?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:12
Ex-Otago “Solo una canzone” Sanremo 2019

Ex-Otago “Solo una canzone” Sanremo 2019, il loro non è stato un esordio con il botto, complice forse l’uscita in tarda ora si trovano nella zona rossa, quella a rischio eliminazione. Questa sera si giocano il tutto per tutto, vedremo se riusciranno a convincere la platea dell’Ariston. Settimi in ordine di uscita, non avranno scuse a cui appigliarsi in caso contrario.

Gli Ex-Otago si sono esibiti ieri sera per la prima volta al Festival di Sanremo portando il loro pezzo Solo una canzone. Il Festival andrà in onda anche stasera mercoledì 6 febbraio sempre su Ra1.

Ex-Otago “Solo una canzone” Sanremo 2019: ieri sul palco dell’Ariston

Ma vediamo più da vicino cosa è accaduto ieri sera durante la loro esibizione sul palco dell’Ariston. Gli Ex-Otago hanno presentato un inedito dal tono indie, loro timbro stilistico che li ha resi famosi al pubblico italiano e alla loro schiera di fan. Un’esibizione moderata, ed eseguita nella chiave giusta dal gruppo genovese che da sempre si contraddistingue per la cura dei testi e del sound dei propri pezzi.

Purtroppo non ha giovato la scaletta, che li ha posizionati tra gli ultimi artisti ad esibirsi sul palco, e che ha permesso ad un pubblico meno acceso di seguire attentamente la loro esibizione. Da quest’anno infatti, la gara canora sarà esente da qualsiasi eliminazione, ma dovrà necessariamente rifarsi ad uno schema suddiviso in zone in base ai voti del pubblico.

Un’esibizione penalizzata dall’orario

E così se nella zona blu si trovano gli artisti che sono stati più votati e che sono più piaciuti al pubblico, nella zona arancione ci sono coloro che si trovano in una posizione intermedia e nella rossa quelli con meno voti. La band genovese, per ora si trova in quest’ultima zona, risentendo delle condizioni e dell’orario (fin troppo inoltrato) della loro esibizione. Il brano forse si presenta ad un primo ascolto un po’ difficile da ricordare, poco radiofonico, ma sicuramente gioverà di un successivo ascolto.