Home Cinema “The hateful eight”: primo spot tv

“The hateful eight”: primo spot tv

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:00

hateful_eight_posterDopo Django Unchained, Quentin Tarantino torna al genere western con Hateful eight, spostandosi, però, dal Sud schiavista al freddo Nord America.

Un film che si svolge a guerra di secessione finita da qualche anno e che, in viaggio nell’innevato inverno del Wyoming, tira in ballo una diligenza con a bordo il cacciatore di taglie John “The Hangman” Ruth (Kurt Russell) e la sua prigioniera Daisy Domergue (Jennifer Jason Leigh), diretti verso la città di Red Rock dove la donna verrà consegnata alla giustizia.

Lungo la strada si aggiungono il Maggiore Marquis Warren (Samuel L. Jackson), un ex soldato diventato anche lui un famoso cacciatore di taglie, e Chris Mannix (Walton Goggins), che si presenta come nuovo sceriffo di Red Rock.

Infuria la tempesta e la compagnia trova rifugio presso la stazione della diligenza di Minnie Haberdashery, dove vengono accolti da quattro sconosciuti: Bob (Demian Bichir), che è accompagnato dal boia di Red Rock Oswaldo Mobray (Tim Roth), il mandriano Joe Gage (Michael Madsen) e il generale della Confederazione Sanford Smithers (Bruce Dern).

Il film, girato in pellicola 70mm – come i grandi classici del genere – arriverà nelle sale italiane a febbraio 2016.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Ecco il primo spot tv.