Home Senza categoria E’ morto l’inventore del Kebab

E’ morto l’inventore del Kebab

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:13

1385642_10152128479826055_994954421_nAddio a Kadir Nurman, l’inventore del kebab, scomparso a Berlino. La morte a 80 anni del padre del popolare cibo da strada ormai diffuso in tutto il mondo è stata confermata oggi dall’Unione degli imprenditori turco-tedeschi (Tdu).
La storia del kebab è iniziata nel 1972, quando Nurman, uno dei tanti turchi emigrati in Germania, ha aperto un chioschetto a Berlino vicino alla stazione della metropolitana dello Zoo. La sua intuizione è stata di riunire il concetto del panino al tradizionale sistema turco di cottura della carne su uno spiedo verticale rotante. E per farlo si è servito della pita, un pane piatto e morbido, che ha farcito con carne e verdura.
Altri hanno poi rivendicato l’invenzione del kebab, ma il primato di Nurman, che non aveva brevettato la sua idea, è stato formalmente riconosciuto nel 2011 dall’Associazione dei produttori di doner kebab turchi. Solo in Germania vi sono oggi più di 16mila chioschi di kebab. E si stima che l’80% della carne e degli spiedi rotanti usati per i kebab di tutta Europa provengano da lì.

Fonte: articolotre.com