Home Senza categoria Ecco cosa è veramente successo a Bruno dei Fichi d’India

Ecco cosa è veramente successo a Bruno dei Fichi d’India

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:10
CONDIVIDI

L’intervento chirurgico a cui è stato sottoposto Bruno Arena sembra essere riuscito, secondo le prime indiscrezioni. La prognosi per il comico è ancora riservata e parenti, amici e colleghi si stringono intorno a lui per fargli coraggio.
Dopo la notizia che ha sconvolto e preoccupa il mondo dello spettacolo, gli autori di Zelig hanno deciso di raccontare cosa sia accaduto: «Ieri sera, al termine della registrazione live di Zelig Circus, Bruno Arena, “Bruno dei Fichi”, ha avuto un malore dietro alle quinte, perdendo i sensi», così riporta tv.fanpage.it.
«Bruno è stato portato al pronto soccorso dall’autolettiga in servizio presso il tendone. Quando l’équipe medica ha avuto certezza che si era verificato un aneurisma, il nostro amico è stato sottoposto immediatamente a intervento chirurgico per ridurre i danni subiti. L’intervento, ci assicurano, è tecnicamente riuscito. Ora Bruno Arena è sotto osservazione e il suo stato di salute sarà monitorato dai medici per qualche giorno, nella speranza che l’attività cerebrale non abbia subito danni di rilievo».
Insieme al suo amico e collega Max Cavallari (l’altro comico del duo) il cast di Zelig si aspetta di vederlo tornare al più presto in scena.

IL MALORE Paura per l’attore Bruno Arena, meglio noto al pubblico televisivo come uno dei due “Fichi d’India”, che ieri sera, durante le registrazioni di Zelig, ha avuto un malore ed è stato immediatamente trasportato all’ospedale San Raffaele di Milano.
Al suo arrivo, i medici hanno diagnosticato un’emorragia cerebrale: Arena è stato operato e l’intervento è riuscito perfettamente. Attualmente il comico, 56 anni, storicamente in coppia con Massimiliano Cavallari, resta in rianimazione post-operatoria: la prognosi è riservata. A dare la notizia è stato il manager dell’attore, Massimo Zoli.

Fonte: Leggo