Home News La vita dei registi: Robin Swicord, Memorie di una sceneggiatrice di successo

La vita dei registi: Robin Swicord, Memorie di una sceneggiatrice di successo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:45
CONDIVIDI

VITA DEI REGISTI ROBIN SWICORD –

Regista

The Red Coat (1993) – Corto
Il club di Jane Austen  (2007)

Sceneggiatrice

Cuba Crossing (1980)
Shag, l’ultima follia  (1989)
The Red Coat (1993) – Cortometraggio
Piccole donne  (1994)
La famiglia Perez (1995)
Matilda 6 mitica  (1996)
Amori & incantesimi  (1998)
Memorie di una geisha  (2005)
Il club di Jane Austen  (2007)
Il curioso caso di Benjamin Button  (2008)

Robin Swicord (Columbia, 1952) è una sceneggiatrice, regista e produttrice cinematografica statunitense.
È sposata con lo sceneggiatore Nicholas Kazan, figlio del celebre regista Elia Kazan.

I suoi esordi a Hollywood non furono facili e dovette faticare non poco per trovare una produzione per i soggetti suoi quali lavorava.

Nel 1994 ha scritto la sceneggiatura di Piccole donne, basato sul  romanzo di Louisa May Alcott. Iniziando con questo bel lavoro la sua carriera cinematografica.

Nel 2005 Vince un Satellite Award per “Memorie di una geisha”, adattamamento del romanzo di Arthur Golden.
Nel 2007 dirige il suo primo lungometraggio “Il club di Jane Austen”.
Nel 2008  collabora con Eric Roth alla stesura della sceneggiatura de “Il curioso caso di Benjamin Button”, diretto David Fincher.

Riconoscimenti
Nomination come miglior sceneggiatura di “Il curioso caso di Benjamin Button” ai Golden Globes del 2009.

Enrico Maria  Carraro Moda