Home Personaggi Chi sono I Cugini di Campagna? Origini, Maneskin, dove abitano, oggi

Chi sono I Cugini di Campagna? Origini, Maneskin, dove abitano, oggi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:10

I Cugini di Campagna sono uno dei gruppi italiani più noti. Dal 1970 hanno iniziato a fare musica e non hanno più smesso. Ma chi sono i componenti? Andiamo a conoscerli nel dettaglio.

Il pubblico italiano conosce, ormai, alla perfezione la band romana. Le loro canzoni sono per molti brani davvero molto importante. Molti affezionati vedono in loro degli artisti che hanno fatto la storia di questo settore. Ragion per cui, la loro carriera è stata davvero molto intensa e profonda.

I Cugini di Campagna
Fonte foto: Instagram

I Cugini di Campagna sono, ancora oggi, una delle band più note a livello italiano e internazionale. Tante le curiosità che si sono accavallate attorno a loro nel corso tempo. Riuscendo ad entrare anche nella simpatia del pubblico italiano. Oltre la musica, però, c’è tanto da raccontare della band. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Chi sono i Cugini di Campagna? Origini, dove abitano, Sanremo 2023

  • Componenti band: Nick Luciani, Ivano Michetti, Silvano Michetti e Tiziano Leonardi
  • Nome band: I Cugini di Campagna
  • Luogo di nascita dei componenti: Roma e provincia
  • Data di nascita dei componenti: 2 giugno 1970, 11 febbraio 1947, 11 febbraio 1947, 17 marzo 1984
  • Età: 52 anni, 75 anni, 75 anni, 38 anni
  • Professione: cantanti e musicisti

Il complesso prende vita nel 1970, una fondazione voluta e spinta da Silvano Michetti. Poco dopo sono stati scritturati dalla casa discografica Pull di Bruno Zambrini e Gianni Meccia. dal 1973 fino al 1977, la band romana spopola con la canzone “Anima mia”.

Negli anni a seguire, la loro popolarità cresce sempre di più. Un altro punto di svolta avviene nel 1997 dove vengono invitati nel programma “Anima mia” condotta da Fabio Fazio e Claudio Baglioni. Un successo seguito dall’entrata nella Hit Parade con due album.

La lite e la riappacificazione con Nick Luciani

Come capita spesso, i componenti delle band non restano per sempre legati. Lo stesso Nick Luciani, nel 2014, ha dato le dimissioni accedendo una polemica verso Ivano Michetti per alcune questioni interne. Uno scontro che ancora oggi è decisamente ricordato.

Dopo 7 anni, però, Nick Luciani fa il suo ritorno nella band romana dopo una riappacificazione tra lo stesso Michetti e lo stesso Luciani. Prenderà il posto di Daniel Colangeli che subentrò dopo il suo addio. Colangeli diede l’addio al gruppo nel 2020 mentre la riappacificazione avvenne nel 2021.

Cugini di Campagna e Maneskin, uno strano legame

L’incrocio tra le due band è avvenuto in maniera particolare. L’occasione è stata quando i Maneskin si sono esibiti prima dei Rolling Stones. Ma quello che colpì I Cugini di Campagna fu il loro modo di vestire. Sul profilo della band, infatti, si consigliava ai Maneskin di smetterla di copiare il loro modo di vestire.

A questo si è aggiunta la cover di “Zitti e Buoni” dei Maneskin. L’esibizione della cover, nel giorno di Capodanno, ha fatto il giro del web in pochissimo tempo. Sempre sui social scrissero: “Fate qualcosa di meglio come noi abbiamo fatto con la vostra Zitti e buoni“. Una provocazione social che fece abbastanza discutere.

Dopo queste parole, è arrivata a Striscia la Notizia la risposta, del tutto ironica, del frontman dei Maneskin, Damiano David. Alla domanda se si sentissero i nuovi Pooh o Cugini di Campagna, hanno risposto i secondi perché risultano più wild e hanno un certo stile. Soprattutto, ha svelato il cantante, sui vestiti.

I Cugini di Campagna oggi

Ancora oggi, per I Cugini di Campagna la musica è davvero molto importante. Anche se non disdegnano in alcun modo qualche sortita televisiva. Di recente, a tal proposito, abbiamo visto Nick Luciani e Silvano Michetti essere concorrenti all’Isola dei Famosi. Per il primo, l’avventura è stata fortunata arrivando praticamente alla fine. Mentre diverso il discorso per il secondo, la sua avventura si è interrotta praticamente subito. Michetti fu squalificato per bestemmia.

Con la musica, ripartiranno al Festival di Sanremo 2023. Una partecipazione che ha sorpreso molti dato che si tratta per la prima volta in 53 anni di carriera. Il brano sarà un testo scritto dal duo La Rappresentante di Lista. A tal proposito, proprio lo stesso Amadeus ha svelato a Fiorello che il duo ha voluto donare la loro canzone. Il presentatore ha poi scelta di affidarla proprio a I Cugini di Campagna.