Home Cinema Lutto nel cinema, morta all’improvviso: aveva 49 anni, fan distrutti

Lutto nel cinema, morta all’improvviso: aveva 49 anni, fan distrutti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:28

Un grave lutto ha colpito in queste ultime ore tutto il mondo del cinema e della letteratura. È venuta a mancare una delle figure centrali, pioniera di una delle professioni che ha avuto il boom: ecco di chi si tratta.

Notizia terribile per milioni di persone in tutto il mondo che seguivano il personaggio fin da quando è uscita. Si tratta di una figura di successo che è riuscita a ispirare un film campione di incassi e pluripremiato. Si tratta della prima food blogger che è riuscita a convincere non solo a scrivere un libro, ma anche a realizzare un film.

lutto cinema
fonte foto: AdobeStock

Una brutta notizia ha colpito il mondo del cinema, della letteratura e anche quello culinario. Questo perché è venuta a mancare improvvisamente Julie Powell, la prima food blogger che è riuscita ad ottenere una grande popolarità. Il suo blog ha ottenuto un grandissimo successo in poco tempo, tanto che ha deciso di farne un libro di ricette chiamato Julie & Julia.

Un libro che poi è diventato anche un film scritto e diretto dalla regista Nora Ephron. Ad interpretare lei è stata chiamata Amy Adams, mentre il suo alter ego era Meryl Streep. Powell è morta a causa di un arresto cardiaco nella giornata del 26 ottobre nella sua casa nello stato di New York, secondo il New York Times. La sua scomparsa è stata confermata da Judy Clain. La food blogger aveva 49 anni.

Lutto cinema, morta Julie Powell: aveva ispirato la storia di Julie & Julia

julie powell
fonte foto: Twitter

La scomparsa di Julie Powell ha sorpreso un po’ tutti, soprattutto perché arrivata in modo inaspettato. Su di lei sappiamo che è nata e cresciuta in Texas, precisamente ad Austin. Ha lavorato per diverso tempo per la Manhattan Development Corporation a New York. Ma dopo gli attacchi dell’11 settembre 2001 ha deciso di dare una svolta alla sua vita.

In seguito è diventata famosa in tutto il paese e poi in tutto il mondo grazie al blog, uno dei primissimi a tema culinario. Un blog nato nel 2002 e che poi lo ha trasformato in un vero best seller chiamato “Julie e Julia: 365 giorni, 524 ricette, 1 cucina di un piccolo appartamento”. Un libro che ha spinto poi Nora Ephron nel 2008 a realizzarci su uno dei film più apprezzati da pubblico e critica intitolato proprio Julie & Julia.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Nel racconto del libro, la Powell ha tratto ispirazione da Julia Child, famosa chef e conduttrice tv, ma anche l’autrice del libro di successo del 1961 “Padroneggiare l’arte della Cucina francese”. In questo modo aveva deciso di realizzare una ricetta al giorno e commentarla in modo ironico all’interno del suo ambiente domestico.

All’interno dell’opera cinematografica, Nora Ephron è riuscita a mettere insieme il blog della Powell e l’autobiografia di Julia Child. Dove le due protagoniste sono state Amy Adams, nei panni di Julie Powell, e Meryl Streep, che ha impersonato la Child.