Home Personaggi Lingua tagliente e sguardo ammaliante, riconosci l’opinionista da bambina?

Lingua tagliente e sguardo ammaliante, riconosci l’opinionista da bambina?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:47

Questa bambina sta mettendo anno dopo anno la sua firma nel mondo dello spettacolo. Prima dietro le telecamere e poi davanti. La sua personalità ha stupito fin dal primo momento. La riconoscete?

Il mondo della televisione è stato sicuramente segnato dalla bambina che vedete in foto. Nello scatto, il suo sguardo è ancora presente. Lei è riuscita a costruire qualcosa di molto importante e oggi è un nome incisivo nello spettacolo italiano.

Sonia Bruganelli da bambina
Fonte Foto Canva / Instagram

Prima dietro le telecamere come autrice poi davanti come opinionista al Grande Fratello e altri programmi culturali, Sonia Bruganelli è riuscita in qualcosa di davvero speciale. La moglie di Paolo Bonolis ha sempre più assunto una posizione di rilievo nello spettacolo italiano. Fino ad arrivare ad essere amata da gran parte del pubblico.

Fin dalla prima volta, i telespettatori hanno visto in lei una persona di grande personalità. Sonia Bruganelli non le manda certamente a dire e, proprio per questo motivo, è stata confermata nuovamente al GF Vip. Il reality è solo parte del suo successo. Una carriera fatta di tanti riconoscimenti e che procede a gonfie vele. Inoltre, la Bruganelli concede ampio spazio alla lettura e alla cultura in generale. A dimostrazione dei tanti contenuti che ha da mettere in campo.

Sonia Bruganelli, la dura malattia: il sollievo grazie ad una persona speciale

Sonia Bruganelli, nelle tante occasioni, ha sempre mostrato un grande spirito. Lei, però, oltre ad essere un noto personaggio televisivo e un’imprenditrice è anche una mamma premurosa. Insieme a Paolo Bonolis, infatti, ha cura di tre figli. Con una di loro si è vissuto un momento davvero delicato.

La Bruganelli ha parlato in varie occasioni della malattia di sua figlia. La nascita di Silvia è arrivata dopo un lungo provarci. All’ottavo mese i due sono stati raggiunti da una notizia terribile. Hanno saputo della malattia della loro bambina. Silvia era cardiopatica. Una cardiopatia grave e per questo motivo doveva sottoporsi ad un intervento delicato.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Senza l’intervento, Silvia rischiava seriamente la vita. La scoperta ha destabilizzato la loro famiglia. Una famiglia che non solo ha dovuto ricevere la notizia ma anche sopportare tutti i passaggi fino all’operazione. Sicuramente un periodo difficile che, però, la Bruganelli ha sostenuto grazie alla presenza di una persona speciale. Parliamo di Paolo Bonolis.

L’amato conduttore le ha dato una forza davvero profonda per andare avanti e avere speranza. A tal proposito, la Bruganelli ha confessato ai microfoni di Silvia Toffanin che Bonolis le diceva sempre gli occhi di Silvia erano occhi vivi. Questo significava che lei ci fosse ed era lì con loro. Tale situazione ha portato la Bruganelli a non avere foto di lei nei primi quattro mesi. Questo perché aveva paura di affezionarsi. Alla fine tutto è tornato al proprio posto anche se dopo l’operazione, sono sorti dei problemi psico-motori per la piccola Silvia.