Home Gossip Pif si scaglia contro Laura Pausini: la ‘tuonata’ sui social

Pif si scaglia contro Laura Pausini: la ‘tuonata’ sui social

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:44

Pif non le ha mandate a dire a Laura Pausini. Il regista ha preso una dura e ferma posizione e lanciato una frecciatina alla cantante: ecco che cosa ha scritto.

Nelle ultime ore si è alzato un polverone nei confronti della popolare interprete italiana a causa del suo rifiuto di cantare Bella Ciao in una trasmissione televisiva in Spagna. La scelta ha fatto un gran ‘rumore’ in Italia, dove in molti hanno detto la sua, compreso l’ex iena che ha preso una posizione netta e condivisa da tante persone.

pif contro laura pausini
fonte foto: Ansa

Prima di vedere che cosa ha scritto Pif contro Laura Pausini facciamo un passo indietro. Nel giro di pochissime ore si è scatenata una polemica nei confronti della cantante romagnola che ha invaso i social e anche il mondo dello spettacolo. L’interprete ha detto un secco ‘no’ alla richiesta dei conduttori del programma spagnolo El Hormiguero nel cantare la canzone simbolo della Resistenza.

Una decisione che ha fatto discutere e ha diviso il popolo social che si è schierato. Un ciclone che non ha tenuto fuori nemmeno i volti popolari al piccolo schermo. Se Simone Cristicchi ha difeso la collega, ammettendo che se la Pausini avesse cantato la canzone ci sarebbero state altre polemiche, Pierfrancesco Diliberto ha preso una posizione tutt’altro che moderata riguardo la cantante.

Pif prende posizione contro Laura Pausini: il post social

Si è fatta sentire la voce di Pierfrancesco Diliberto, conosciuto dal pubblico come Pif, che ha deciso di farsi sentire sul suo profilo Twitter con un tweet che non è passato sotto gamba. “Pensare di non cantare ‘Bella Ciao’ per non voler prendere posizione, è una gran minchiata”, ha tuonato il regista e conduttore televisivo, rispondendo a modo suo alla scelta della Pausini.

Ma il suo pensiero è continuato nello stesso tweet. Quando ti rifiuti di cantarla hai già preso posizione”, ha poi scritto l’ex iena facendo un’accusa velata alla cantante che ha deciso di non interpretare il brano che è un inno storico della Resistenza antifascista, facendo sotto intendere che Laura avesse delle simpatie a destra.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

A dir la verità la Pausini, che è stata criticata per i suoi look, ha poi specificato che non vuole essere ‘usata’ dalla politica e quindi il suo obiettivo è sempre stato quello di tagliarsi fuori da certe dinamiche. “Al mio funerale cantate ‘Bella Ciao’. – ha scritto Pif – Perché voglio prendere posizione, al riguardo, anche da morto”, ha poi concluso il regista regalando l’ennesima tuonata alla cantante. In molti hanno condiviso il suo pensiero.

pif contro laura pausini
fonte foto: screen Twitter