Home Personaggi Qui è una bambina, oggi è una delle conduttrici più amate: la...

Qui è una bambina, oggi è una delle conduttrici più amate: la riconoscete?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:31

Qui è una dolcissima bambina, oggi è una delle protagonista del mondo dello spettacolo, l’avete riconosciuta? La sua carriera è straordinaria e ha fatto breccia nel cuore di tantissime persone. Scopriamo insieme di chi si tratta.

Il mondo del piccolo schermo è contornato da personalità che hanno saputo innescare un certo interesse. Ragion per cui, quando spunta una foto del passato, la sorpresa è davvero tanto alta e rapidamente fa il giro del web. Segno di un affetto davvero profondissimo.

Antonella Clerici bambina
Instagram

La televisione italiana è sicuramente un ambito che ha dato luce a protagoniste assolute. Individualità che sono riuscite a creare qualcosa di unico così da mettere la firma in questo ambiente. A dare valore al loro percorso anche il fatto di aver saputo mettersi in gioco, scatenando una reazione positiva del gruppo.

La bambina in foto è sicuramente riuscita a costruire qualcosa di importante. Oggi, lei è Antonella Clerici, una delle conduttrici più amate di sempre. La sua carriera è sotto gli occhi di tutti e dimostra, in ogni lavoro, sia la sua straordinaria qualità che le sue molteplici capacità. A dare pieno senso a quanto fatto, poche settimane fa, Antonella Clerici è rimasta senza parole per ‘colpa’ di Maurizio Costanzo. Segno di come sia stimata anche dagli addetti ai lavori. Ma la sua partenza davanti alle telecamere è legata ad una persona.

L’inizio di Antonella Clerici: deve molto a Gianni Vasino

In ogni ambito, c’è una persona che ci ha permesso di dare inizio al nostro percorso. Per quanto riguarda Antonella Clerici, deve molto a Gianni Vasino. Il famoso giornalista e telecronista le ha permesso di approdare in Rai. Dove tutto è praticamente iniziato.

Gianni Vasino fu lo scopritore di Antonella Clerici. Il giornalista la vide come presentatrice in una televisione privata. La decisione di portarla in Rai è scaturita dal fatto che la Clerici si presentò professionale e molto talentuosa. Aspetti poi confermati dalla conduzione del programma, al fianco di Gianfranco De Laurentiis, Dribbling tra il 1989 e il 1995.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Dopo la piacevole conferma, la conduttrice ha continuato il legame con i programmi sportivi. Nel 1990, infatti, ha condotto Domenica Sprint sempre insieme al giornalista Gianfranco De Laurentiis. Con loro anche Giorgio Martino e successivamente Marco Mazzocchi. La storia poi è andata avanti e ha portato Antonella Clerici sempre più in alto nella classifica di gradimento degli italiani.

Gianni Vasino, quindi, ha visto giusto nell’amata conduttrice. Dall’altra parte, di tanto in tanto, è la stessa Clerici a ricordare la sua figura. Lo ha fatto sui suoi social ma anche in qualche occasione televisiva. Segno di come sia grata per il fatto che il giornalista abbia puntato su di lei. E, vedendo la sua carriera, questa è stata una delle scelte migliori mai fatte.