Home Musica Perché Mina è sparita dalle scene? Ornella Vanoni confessa la verità

Perché Mina è sparita dalle scene? Ornella Vanoni confessa la verità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:35

Sono tantissimi anni che Mina ha deciso di lasciare le scene musicali ed in tanti si sono sempre chiesti il motivo di questa scelta. A svelare la verità è stata Ornella Vanoni: ecco che cosa ha detto.

Nonostante siano più di quattro decenni che una delle più grandi artiste italiane hanno abbandonato le scene – se non la più grande di tutte – continua a mantenere viva l’attenzione su di lei e sul suo incredibile talento. Una delle interpreti più importanti che la nostra storia musicale abbia mai avuto: ma perché ha detto ‘addio’ alle scene musicali?

mina ornella vanoni
fonte foto: Facebook e Ansa

Ci sono artisti che continuano a rimanere impressi nella memoria delle persone e uno di questi è proprio Mina Mazzini, in grado di farsi amare anche da quelle generazioni che non l’hanno vissuta, ma che si sono dovuti ‘accontentare’ di vederla in alcuni spezzoni di filmati della tv dell’epoca. E pensare che la sua carriera è partita per puto caso, fino a conquistare l’intera penisola.

Come purtroppo in molti sanno, la ‘Tigre di Cremona’ come la chiamano ha deciso di smettere con le esibizioni dal vivo e ritirarsi definitivamente dalle scene nell’agosto 1978, quando fece il suo ultimo concerto a La Bussola, noto locale in Versilia. Da quel momento l’artista italiana non è più apparsa in pubblico, ma per quale motivo? A rivelarlo è stata Ornella Vanoni.

Mina, perché non appare più: la verità della ‘rivale’ Ornella Vanoni

Nonostante sia in piena attività, visto che Mina non ha mai pensato minimamente di lasciare il mercato discografico, visto che continua a cantare e pubblicare album, non si è mai più vista in scena, anche se in tanti sperano di avere la gioia di sentirla live almeno una volta. Ad intervenire in merito è stata una delle ‘rivali’ storici della Mazzini, ovvero Ornella Vanoni durante un’intervista rilasciata a Lucio Nocentini per RaroPiù.

La Vanoni ha ammesso che esclude che Mina possa riapparire in futuro. Secondo l’artista, se un giorno dovesse farlo per lei sarebbe un errore e Mina di errori non ne ha mai fatti in questo senso. “Mina è un mito perché la possiamo solo immaginare. – ha detto – Non si sa cos’è più. È un ricordo, e questa è la sua forza”, ha sottolineato la Vanoni.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Ornella ha confessato che se ‘la Tigre di Cremona’ dovesse tornare in scena sarebbe di certo un successo clamoroso, dove molte persone si ammazzerebbero per andare ad accaparrarsi un biglietto, però lei perdere questo appeal, queso spessore. In pratica, secondo la Vanoni: “Mina non si deve vedere, sennò non è un mito”, ha specificato ammettendo che la collega lo sa molto bene. “I miti o muoiono giovani o spariscono”, ha poi chiosato.

Per la Vanoni, quindi, non c’è possibilità che il pubblico riveda in scena l’artista italiana. Mina oggi vive in Svizzera con il marito e continua a cantare e far uscire album. Chissà se un domani smentirà le parole della collega e deciderà di tornare in scena, anche solo una volta.