Home Musica Albano Carrisi sbotta, lo sfogo è pesantissimo: la difende pubblicamente

Albano Carrisi sbotta, lo sfogo è pesantissimo: la difende pubblicamente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:39

Albano Carrisi non ha peli sulla lingua e lo ha voluto sottolineare ancora una volta. Il cantante si è lasciato andare ad uno sfogo personale, dove ha deciso di difenderla pubblicamente.

È uno degli artisti che negli anni ha riscontrato maggior successo, riuscendo a scalare le classifiche musicali e facendosi amare da un pubblico sempre più numeroso. Al di là della sua professionale, il cantante ha spesso mostrato il suo carattere forte ed autoritario, lasciandosi andare a dichiarazioni forti e dirette. Lo ha fatto anche questa volta.

albano carrisi
fonte foto: Ansa

Se c’è un artista che non ha mai avuto paura di mostrare il suo carattere quello è proprio Albano Carrisi che si è dimostrato oltre che un cantante di talento anche un volto televisivo a tutti gli effetti. Nel corso di tanti anni e tante interviste ha voluto sempre dire la sua e quello che pensa.

Lo ha fatto sia in merito ad eventi che lo vedono coinvolto direttamente e sia in merito a quelli ai quali è coinvolto marginalmente. Questa volta il cantante di Cellino San Marco ha deciso di prendere la palla al balzo ed entrare in merito ad un discorso che preme a diversi artisti. Le sue parole si sono fatte sentire.

Albano Carrisi si sfoga, le critiche sono pesanti: ecco che cosa ha detto

La musica è cambiata e con questa anche la produzione, oltre che al genere e allo stile. I cantanti che hanno studiato e sono preparati sia da un punto di vista vocale che interpretativo, così come tecnico, sono davvero pochi e si contano sulla punta delle mani. Proprio in merito a questo Albano Carrisi ha deciso di dire la sua in un’intervista rilasciata al quotidiano La Nuova Sardegna.

Durante la chiacchierata l’artista ha voluto spiegare che cosa pensa lui della nuova scena musicale che si sta prendendo gran parte del pubblico. Con grande sincerità, Carrisi che si è sfogato di recente dopo le critiche, ci è andato giù pesante, sferrando una potente polemica contro i giovani artisti che si stanno affacciando nel panorama.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

“Stiamo assistendo purtroppo alla morte della musica”, ha sottolineato Albano senza fare troppi giri di parole. Il cantante ha voluto spiegare che oggi gli artisti non scrivono più, gli basta un computer per inventare quello che vogliono e quindi lo studio è ai margini.

Una situazione definita come ‘grave’ dal cantante che ha specificato come lui ami la musica, tanto da difenderla pubblicamente. Proprio per questo ci tiene e spera che le cose tornino ad avere una preparazione ed una formazione dietro.