Home Televisione Reazione a Catena, succede l’impensabile: Marco Liorni è incredulo

Reazione a Catena, succede l’impensabile: Marco Liorni è incredulo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:54

Durante tutti questi anni di Reazione a Catena non era mai successo, tanto che Marco Liorni è rimasto esterrefatto da ciò che si è ritrovato davanti: ecco che cosa hanno fatto.

Il game show di Rai 1 continua a riscuote un grande successo da parte del pubblico estivo che ama seguire il gioco dall’inizio alla fine, provando ad indovinare con le squadre in gara. Durante l’ultima puntata, il conduttore è rimasto a bocca aperta per ciò che è accaduto, visto che in tanti anni non si era mai verificata una cosa del genere.

reazione a catena
fonte foto: screen RaiPlay

È incredibile come Reazione a Catena riesca ogni anno a catturare l’attenzione e l’interesse del pubblico, seppur si cambia poco e niente. Questo vuol dire che gli autori hanno fatto un ottimo lavoro, impacchettando un format fresco e coinvolgente, capace di attrarre grandi e piccini. Il pubblico ama essere coinvolto e giocare insieme ai concorrenti, seppur dal proprio divano di casa.

Anche nella giornata di ieri molte persone si sono attaccate alla tv per quell’ora di messa in onda, dove ad un certo punto si è verificato un episodio incredibile. È successo durante il gioco de L’Intesa Vincente, dove una squadra è riuscita nell’impresa nel fare una cosa mai accaduta prima, lasciando anche Marco Liorni incredulo.

Reazione a catena, mai accaduto prima: lo hanno fatto davvero

Dopo che il pubblico ha esultato con l’uscita di scena dei Monelli, continua a farsi coinvolgere dal quiz. Nella puntata di giovedì 4 agosto si è verificato un episodio che passerà alla storia del gioco. Un momento incredibile che si è verificato nel gioco de L’Intesa Vincente. A dire il meglio, dello spareggio dello scontro finale tra le squadre.

I campioni in carica Pinza e Fichi si sono dovuti scontrare con i Ricci e Poveri. Dopo che entrambe le squadre hanno totalizzato 10 parole si è dovuto ricorrere proprio allo spareggio, dove tutti sono rimasti di stucco. A iniziare sono stati i Ricci e Poveri che hanno totalizzato il tempo di 2 secondi per indovinare una parola. Un risultato di tutto rispetto, tanto che si credeva che fossero proprio loro i nuovi campioni. Ma così non è stato.

È proprio un attimo dopo che è successo l’impensabile. I Pinza e Fichi hanno indovinato la parola in appena 1 secondo. Un evento che ha saputo dell’incredibile, come ha sottolineato un Liorni incredulo da quello a cui aveva appena assistito. “Hanno impiegato solo un secondo”, ha esclamato il conduttore tra gli applausi scroscianti del pubblico.