Home Cinema Lutto nel cinema, è morto tragicamente: il terribile incidente

Lutto nel cinema, è morto tragicamente: il terribile incidente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:30

Tutto il mondo della settima arte e dello spettacolo piange la morte di uno degli interpreti più in vista e conosciuti. È venuto a mancare in condizioni tragiche, lasciando tutti increduli: ecco di chi si tratta.

È venuto a mancare un altro degli interpreti che ha contribuito a rendere importante il cinema internazionale. Si tratta di dell’attore John Steiner che, secondo quanto appreso dal comunicato, sarebbe scomparso in seguito ad un incidente che non gli ha lasciato scampo. La notizia ha fatto il giro del mondo in pochissimi minuti, lasciando i fan senza fiato.

lutto cinema
fonte foto: AdobeStock

Le notizie dei decessi di donne e uomini dello spettacolo lasciando sempre le persone con l’amaro in bocca. Questo soprattutto se si tratta di volti noti al grande pubblico e se la loro dipartita dipende da episodi tragici, come accaduto questa volta a John Steiner. L’attore è venuto a mancare in seguito ad un incidente che lo ha visto coinvolto negli Stati Uniti

L’attore britannico era apparso in film importanti, tra tutti in Caligola. Ma anche in molti altri lavori negli anni ’60 e ’70.  Aveva 81 anni ed è stato ricoverato al Desert Regional Medical Center di Palm Springs, dove poi è morto, dopo un incidente automobilistico con due veicoli a La Quinta. Questo è quello che è stato riferito e si legge sul portale Deadline.

Lutto nel cinema, morto dopo un tragico incidente John Steiner: ecco chi era

John Steiner
fonte foto: Twitter

Il mese di luglio si è portato via un bel po’ di attori e attrici. Ma anche questo mese di agosto non sta facendo di certo sconti. Adesso il pubblico deve fare a meno anche di John Steiner, meglio conosciuto per aver interpretato i ruoli di cattivi, con la sua straordinaria ed indimenticabile interpretazione di Longino nel film Caligola del 1979.

Nato il 7 gennaio 1941 a Chester, in Inghilterra, Steiner ha frequentato la Royal Academy of Dramatic Art. È apparso con la Royal Shakespeare Company e ha lavorato con Ian Richardson a Broadway nel 1965. Tantissimi sono i film e le opere che lo hanno visto come protagonista. Steiner si è ritirato dalla recitazione all’inizio degli anni ’90 ed è diventato un agente immobiliare a Beverly Hills.

Dopo la notizia della sua morte, tantissimi sono stati i tributi che si sono riversati sui social media. Sono migliaia i fan che hanno deciso di scrivere un ricordo ed esprimere le loro condoglianze. Anche diversi personaggi noti allo spettacolo sono intervenuti per dare una propria testimonianza ad uno degli interpreti più longevi del grande schermo.