Home Televisione Mara Maionchi, l’obiettivo per Nudi per la vita: un messaggio importante

Mara Maionchi, l’obiettivo per Nudi per la vita: un messaggio importante

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:06

Mara Maionchi è pronta a partire dopo l’estate con il programma Nudi per la vita. La conduttrice ha svelato il vero obiettivo della trasmissione. Un obiettivo che racchiude un messaggio importante.

Manca sempre meno all’inizio della nuova stagione televisiva. Settembre si avvicina a grandi passi e già vari programmi hanno iniziato ad attirare l’attenzione. Uno di questi andrà in onda su Rai 2 e sarà condotto da Mara Maionchi. Stiamo parlando di Nudi per la vita. A tal proposito, la conduttrice ha svelato il vero obiettivo del programma. Un obiettivo serio e che si collega alla salute.

Mara Maionchi
Ansa Foto

Mara Maionchi è uno dei volti più amati dello spettacolo. In qualsiasi situazione, gli spettatori italiani hanno visto un personaggio ironico, divertente e che non annoia mai. Anche nella sua ultima apparizione, insieme a Sandra Milo e Orietta Berti in Quelle brave ragazze, ha dimostrato tutta la sua bontà lavorativa. Per questo motivo, c’è enorme curiosità per il programma targato Rai 2.

Ormai, la Maionchi è un personaggio a tutto tondo. Cosa che ha portato gran parte del pubblico italiano a chiedere sempre più curiosità su di lei. Alcune settimane fa, Mara Maionchi ha spiazzato tutti con una confessione. Ha svelato una passione segreta. Già da questo capiamo l’importanza della produttrice discografica per molte persone. Questa volta, invece, ha svelato il reale obiettivo di Nudi per la vita.

Mara Maionchi e l’obiettivo di Nudi per la vita: pensato per la prevenzione

Certi programmi nascono con un intento molto profondo e significativo. Nudi per la vita, come spiegato da Mara Maionchi a Tv Sorrisi e Canzoni, è uno di questi. Un programma nato, come svelato per invitare alla prevenzione del tumore al seno e alla prostata. Un messaggio molto chiaro per una situazione che, troppe volte, non è abbastanza considerata.

Nell’intervista, la Maionchi annuncia che durante la trasmissione avverrà il tutto in maniera leggera e divertente. Ci saranno quattro puntata in cui ci saranno sei donne e sei uomini che prepareranno un’esibizione. Nell’attesa dell’evento finale, ci sarà un dialogo sulla prevenzione e patologia con gli specialisti, una senologa e un urologo.

Sempre a Tv Sorrisi e Canzoni, la Maionchi ha svelato come, nel 2015, dopo una mammografia le è stato diagnosticato quello che ha definito come “nemico” al seno. L’ex produttrice e conduttrice lo ha combattuta anche se con molta paura. Inoltre, la Maionchi ha svelato come le è piaciuto l’atteggiamento generale. Tutti i protagonisti hanno capito lo scopo del programma. Ed è per questo che hanno detto sì a Nudi per la vita.

Insomma, Nudi per la vita potrebbe essere un programma molto importante per tante persone. Gli esperti aiuteranno anche i telespettatori nel percorso che poi li condurrà al processo di prevenzione. La televisione italiana, quindi, si appresta ad accogliere il 12 settembre un programma non solo divertente ma anche informativo.